lunedì 27 luglio 2015

Aglione (salamoia bolognese)

Aglione (1) (640x480)Aglione (2) (480x640)
Aglione (salamoia bolognese)
L’aglione è la salamoia bolognese: è uno dei simboli culinari della mia famiglia e guai se non c’è almeno un vasetto di questo mix profumato in dispensa… magari anche due, sai, non si sa mai che venga qualcuno e che ne voglia un po’! E’ versatilissimo, si usa come il sale, ma conferisce un sapore deciso e di carattere a intingoli e preparati di tutti i tipi, anche se il suo utilizzo maggiore è per la carne alla griglia, arrosto e in padella.

INGREDIENTI (per 2 vasi da 250 gr)

    • 500 gr di mezzo sale (né grosso, né fino)
    • 1 bel ramo di rosmarino
    • 1 ramo di salvia
    • 2/3 spicchi d’aglio


PROCEDIMENTO

  • Tritare fini a coltello l’aglio, la salvia e i rosmarino, mescolarli al sale (che si può reperire dal macellaio di fiducia) e amalgamare bene.
  • Mettere il composto nei vasi e conservarlo in dispensa non troppo a lungo (altrimenti perde il profumo).
  • Usare per condire carne di tutti i tipi, ma anche sughi e pietanze di ogni tipo.

Menù

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura