Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

venerdì 22 aprile 2016

Risotto vegan fiorito con erba cipollina e peperoni

Risotto vegan fiorito con erba cipollina e peperoni (13)
Risotto vegan fiorito con erba cipollina e peperoni (0) Risotto vegan fiorito con erba cipollina e peperoni (1)
Risotto vegan fiorito con erba cipollina e peperoni (3) Risotto vegan fiorito con erba cipollina e peperoni (4)
 Risotto vegan fiorito con erba cipollina e peperoni (7) Risotto vegan fiorito con erba cipollina e peperoni (12)
Risotto vegan fiorito con erba cipollina e peperoni (6)
Mi piace cucinare e mi piace fotografare.
Quest’anno, per il mio compleanno, ho finalmente realizzato un desiderio che avevo da tempo: comprarmi una macchina reflex digitale.
Dopo essermi documentata e aver prestato attenzione al mio budget amatoriale, ho optato per una Nikon D3100 e devo dire che sono molto soddisfatta dell’acquisto.
Ero abituata alla mia macchinetta digitale compatta Panasonic DMC-FS6 (con cui continuo a fare macro amatoriale con grandi soddisfazioni), anche se tanto tempo fa la mia migliore amica era una Minolta analogica che ha immortalato tanti ricordi: la reflex ti fa sentire professionista, non c’è che dire e quando ce l’hai in mano poni un’attenzione diversa allo scatto.
Ovviamente il contro è che si tratta di una macchina più ingombrante e che non puoi sbatacchiare qua e là… la mia compattina ne ha passate tante che, se potesse parlare, penso mi insulterebbe!
Queste sono tra le prime foto fatte ai piatti con la nuova reflex: i colori dei fiori risaltano in maniera incredibile e la luce che dà all’inquadratura mi piace un sacco… sono molto contenta!
Questo risotto profuma d’estate e ha i colori di questa sgargiante stagione: che dire, credo siano le foto più belle che io abbia mai fatto ad uno dei miei piatti!

INGREDIENTI (per 4 persone)
    • riso carnaroli 300 gr
    • peperone giallo 1
    • peperone rosso 1
    • cipolla 1
    • erba cipollina 1 mazzetto
    • brodo vegetale
    • olio extravergine d’oliva
    • sale
    • pepe

PROCEDIMENTO
  • Tritare aglio e cipolle e soffriggerli in una casseruola d’acciaio assieme a tre cucchiai di olio.
  • Unire il riso e farlo tostare qualche istante, mescolando, fino a che inizia a sfrigolare.
  • Aggiungere i peperoni tagliati a dadini.
  • Mescolare e aggiungere due mestoli di brodo caldo.
  • Cuocere al minimo, facendolo sobbollire appena.
  • Aggiungere un mestolo di brodo e mescolare ogni volta che si asciuga.
  • Una volta cotto, spegnere e coprire, facendolo riposare 5 minuti: deve risultare “all’onda”, ossia abbastanza morbido e cremoso, non asciutto.
  • Disporre nei piatti individuali e cospargere di erba cipollina tagliuzzata a rondelle fini e fiorellini di erba cipollina.
  • Servire subito.

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura