Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

mercoledì 17 ottobre 2012

Malloreddus al sugo di tonno, cipolla e pomodoro

Malloreddus al sugo di tonno, cipolla e pomodoro (9)

Malloreddus al sugo di tonno, cipolla e pomodoro (1)Malloreddus al sugo di tonno, cipolla e pomodoro (2)

Malloreddus al sugo di tonno, cipolla e pomodoro (3)Malloreddus al sugo di tonno, cipolla e pomodoro (4)

Malloreddus al sugo di tonno, cipolla e pomodoro (5)Malloreddus al sugo di tonno, cipolla e pomodoro (6)

Malloreddus al sugo di tonno, cipolla e pomodoro (7)Malloreddus al sugo di tonno, cipolla e pomodoro (8)

Malloreddus al sugo di tonno, cipolla e pomodoro

Ecco un altro piatto della mia vacanza sarda: i malloreddus sono i tipici gnocchetti sardi di semola di grano duro che di solito si condiscono con un sugo di salsiccia e pomodoro… ma io stavolta ho preferito farne una versione con il tonno, cipolla e pomodoro.

Per questa ricetta ho utilizzato i pomodori datterini Cirio.

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

400 gr di malloreddus (gnocchetti sardi)

400 gr di pomodori datterini in conserva

200 gr di tonno sott’olio

1 cipolla

1 spicchio d’aglio

1 rametto di basilico fresco

olio extravergine d’oliva

sale

pepe

 

PROCEDIMENTO

Soffriggere la cipolla e l’aglio tritati in una casseruola con tre cucchiai d’olio: aggiungere il tonno, spezzettarlo con una forchetta e mescolare, facendolo rosolare un po’.

Aggiungere i pomodorini spellati in salsa, aggiungere una presa di sale e pepe, il basilico, un bicchiere d’acqua e portare a bollore.

Abbassare la fiamma al minimo e far sobbollire fino a far ritirare il sugo: si deve ottenere un sugo non troppo asciutto, ma corposo.

Lessare i malloreddus in abbondante acqua bollente salata, scolarli al dente e condirli amalgamandoli bene al sugo.

Servire subito.

3 commenti:

  1. Buonissima!!! Io adoro il sugo di tonno! Complimenti

    RispondiElimina
  2. Essendo figlia diArzachenesi, hounparticolare affetto per questo piatto! Buonissimo

    RispondiElimina
  3. Monia, gli gnocchetti sardi mi piacciono un sacco! E ne provo sempre una nuova per cucinarli! Questi con il tonno e cipolla... mi danno tanto l'idea di un piatto da rifare... prestissimo!! Buoni!!!

    RispondiElimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura