Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

giovedì 10 luglio 2014

Foglie d'ulivo verdi vegan con zucchine, fiori di zucca, sgarbazza e mandorle salate

Foglie d'ulivo verdi vegan con zucchine, fiori di zucca, sgarbazza e mandorle salate (13)

Foglie d'ulivo verdi vegan con zucchine, fiori di zucca, sgarbazza e mandorle salate (1) Foglie d'ulivo verdi vegan con zucchine, fiori di zucca, sgarbazza e mandorle salate (2)

Foglie d'ulivo verdi vegan con zucchine, fiori di zucca, sgarbazza e mandorle salate (3) Foglie d'ulivo verdi vegan con zucchine, fiori di zucca, sgarbazza e mandorle salate (4)

Foglie d'ulivo verdi vegan con zucchine, fiori di zucca, sgarbazza e mandorle salate (5) Foglie d'ulivo verdi vegan con zucchine, fiori di zucca, sgarbazza e mandorle salate (6)

Foglie d'ulivo verdi vegan con zucchine, fiori di zucca, sgarbazza e mandorle salate (7) Foglie d'ulivo verdi vegan con zucchine, fiori di zucca, sgarbazza e mandorle salate (8)

Foglie d'ulivo verdi vegan con zucchine, fiori di zucca, sgarbazza e mandorle salate (9) Foglie d'ulivo verdi vegan con zucchine, fiori di zucca, sgarbazza e mandorle salate (10)

Foglie d'ulivo verdi vegan con zucchine, fiori di zucca, sgarbazza e mandorle salate (11) Foglie d'ulivo verdi vegan con zucchine, fiori di zucca, sgarbazza e mandorle salate (12)

Foglie d'ulivo verdi vegan con zucchine, fiori di zucca, sgarbazza e mandorle salate

Mangiare le foglie d’ulivo? Sono impazzita?

Ma no, non sono mica quelle vere: sono uno dei magnifici formati di pasta della tradizione pugliese del Pastificio Cardone, che produce pasta biologica di eccellente qualità!

Io le ho condite con le zucchine fresche e fiori di zucca appena colti dall’orto, l’aglio fresco e la sgarbazza della cipolla dell’OrtoLà (grazie Colli!!) e delle mandorle salate tostate che hanno dato croccantezza al piatto.

Che bontà vegan!

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

400 gr di foglie d’ulivo biologiche (pasta)

4/5 zucchine medio/piccole

3/4 fiori di zucca

2 gambi di cipolla fresca (sgarbazza)

2 spicchi d’aglio fresco

1 manciata di mandorle salate tostate

olio extravergine d’oliva

sale

pepe

 

PROCEDIMENTO

Tagliare la sgarbazza a rondelle sottili e farla appassire in una larga padella assieme a tre cucchiai d’olio e all’aglio tritato.

Unire le zucchine tagliate a rondelle e i fiori di zucca tagliati a listarelle, far cuocere a fuoco vivo per due minuti, rigirando delicatamente con un cucchiaio di legno: le zucchine dovranno rimanere croccanti.

Regolare di sale e pepe, coprire con un coperchio e spegnere.

Lessare le foglie d’ulivo in una capace pentola con abbondante acqua bollente salata, scolare al dente e metterle in padella con le zucchine.

Rigirare con un cucchiaio di legno per amalgamare il tutto e distribuire nei piatti individuali, completando con un filo d’olio a crudo e una macinata di pepe.

Tagliare a coltello le mandorle e distribuirne un po’ sopra ogni piatto.

Servire subito.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura