Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

venerdì 9 marzo 2012

Ricciarelle di kamut con broccoli, cipollotto e salsiccia

        Ricciarelle di kamut con broccoli, cipollotto e salsiccia (7)

Ricciarelle di kamut con broccoli, cipollotto e salsiccia (1)Ricciarelle di kamut con broccoli, cipollotto e salsiccia (2)

Ricciarelle di kamut con broccoli, cipollotto e salsiccia (3)Ricciarelle di kamut con broccoli, cipollotto e salsiccia (4)

Ricciarelle di kamut con broccoli, cipollotto e salsiccia (5)Ricciarelle di kamut con broccoli, cipollotto e salsiccia (6)

Ricciarelle di kamut con broccoli, cipollotto e salsiccia (8)

Tempo di broccoli: sono bellissimi, fanno bene e questa è la stagione ideale per gustarli al meglio.

Non è vero che ai bambini non piacciono: mio figlio ne va ghiotto!

Basta cucinarli in maniera semplice, ma gustosa: adesso sono dolci e sodi ed è un piacere sia prepararli che mangiarli.

Per questa ricetta ho scelto di abbinarli alla salsiccia e a un tipo di pasta biologica artigianale trafilata al bronzo: ho utilizzato le ricciarelle di kamut biologico di Sane Bontà che, oltre alla pasta, offre una vasta scelta di prodotti biologici di alta qualità e valore nutrizionale.

Per saperne di più sui prodotti di Sane Bontà, si può visitare il sito web: http://www.sanebonta.it/.

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

400 gr di ricciarelle di kamut

500 gr di broccoli

200 gr di salsiccia fresca

2 cipollotti bianchi

1 spicchio d’aglio

olio extravergine d’oliva

sale

pepe

 

PROCEDIMENTO

Affettare finemente i cipollotti e l’aglio: farli appassire in padella con tre cucchiai d’olio.

Tagliare il broccolo, ottenendo tante cimette separate: tagliarle a metà e unirle ai cipollotti, unendo un bicchiere d’acqua e facendole cuocere qualche minuto.

Unire la salsiccia spellata e sbriciolata, regolare di sale e pepe e portare a cottura velocemente.

Lessare la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolarla al dente e mescolarla bene al condimento.

Disporre nei piatti individuali, completare con una bella grattata di pepe fresco e servire subito.

4 commenti:

  1. che belle!! un'ottima idea su come utilizzare i broccoli invece di farli sempre lessi!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giulia, così sono davvero buoni!! Lessandoli si slavano, sia di nutrienti che di sapore, invece così sono buonissimi e si mantiene tutta quanta la ricchezza di sostanze che ci fanno bene!

      Elimina
  2. Risposte
    1. Anche a me Elly è piaciuto tanto questo piatto!! Da provare, ti assicuro!!

      Elimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura