Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

martedì 7 gennaio 2014

Zuppa di legumi e cereali vegan

Zuppa di legumi e cereali (1)Zuppa di legumi e cereali (2)

Zuppa di legumi e cereali (3)Zuppa di legumi e cereali (4)

Zuppa di legumi e cereali (5)Zuppa di legumi e cereali (6)

Zuppa di legumi e cereali vegan

Questa è veramente una di quelle zuppe che fanno bene a corpo e anima: la zuppa di legumi e cereali di Casale1485 è una delle mie preferite, piena di tanti legumi e cerali diversi, provenienti dalla zona di Colfiorito, patria della famosa lenticchia, ma anche di cicerchie, fagioli, ceci e un sacco di altre cose buone che crescono nel rispetto di Madre Natura.

 

INGREDIENTI (per 6 persone)

500 gr di legumi e cereali misti

1 cipolla

1 spicchio d’aglio

olio extravergine d’oliva

sale

pepe

 

PROCEDIMENTO

Mettere i cereali e i legumi misti in una ciotola e ricoprirli d’acqua: coprire e lasciar riposare una notte.

Scolare i cereali e i legumi, sciacquarli e tenerli da parte.

Soffriggere aglio e cipolla tritati in una grande pentola di coccio con tre cucchiai di olio, aggiungere i cereali e i legumi e mescolare, facendoli tostare per qualche istante.

Ricoprire di acqua, aggiungere una presa di sale, una macinata di pepe e far sobbollire a fuoco bassissimo fino a cottura dei legumi più duri (circa 1 ora/1 ora e mezza, dipende dal tipo di legumi impiegati), mescolando di tanto in tanto.

Se durante la cottura dovesse asciugarsi troppo, aggiungere altra acqua.

A cottura ultimata deve risultare densa, ma non troppo asciutta, né acquosa: regolare di sale e pepe solo alla fine.

Spegnere, far riposare coperta un quarto d’ora e servire tiepida, completando con un filo d’olio a crudo.

Se si prepara il giorno prima è ancora più buona!

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura