Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

sabato 10 agosto 2013

Tagliatelle senza glutine con sugo di lenticchie e patate

Tagliatelle senza glutine con sugo di lenticchie e patate (8)

Tagliatelle senza glutine con sugo di lenticchie e patate (1)Tagliatelle senza glutine con sugo di lenticchie e patate (2)

Tagliatelle senza glutine con sugo di lenticchie e patate (3)Tagliatelle senza glutine con sugo di lenticchie e patate (4)

Tagliatelle senza glutine con sugo di lenticchie e patate (5)Tagliatelle senza glutine con sugo di lenticchie e patate (6)

Tagliatelle senza glutine con sugo di lenticchie e patate (9)

Tagliatelle senza glutine con sugo di lenticchie e patate

Oggi la cucina propone un bel piatto di tagliatelle vegan senza glutine condite con lenticchie e patate: un piatto sano e buonissimo, che soddisferà, con la sua semplicità, anche i palati più esigenti.

Per questa ricetta ho utilizzato le tagliatelle senza glutine di Piaceri Mediterranei.

Per controllare che gli ingredienti utilizzati siano senza glutine si consiglia di fare sempre riferimento al Prontuario dell’Associazione Italiana Celiachia (AIC).

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

400 gr di tagliatelle senza glutine

200 gr di lenticchie già lessate

200 gr di salsa di pomodoro

2 patate

1 cipolla

1 spicchio d’aglio

olio extravergine d’oliva

sale

pepe

 

PROCEDIMENTO

Tritare fini aglio e cipolla e soffriggerli in padella con due cucchiai di olio: aggiungere le lenticchie, sale, pepe e la passata di pomodoro.

Far insaporire e restringere leggermente il sugo a fiamma bassa per qualche minuto, mentre si cuoce la pasta.

Lessare le tagliatelle in una pentola con abbondante acqua bollente salata assieme alle patate (tagliate a tocchetti non troppo grossi), scolarle al dente e condirle in padella con il sugo.

Distribuire nei piatti individuali e servire subito.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura