Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

martedì 30 luglio 2013

Tortiglioni al sugo di verdure fresche dell'orto

 

Tortiglioni al sugo di verdure fresche dll'orto (7)

Tortiglioni al sugo di verdure fresche dell'orto

Tortiglioni al sugo di verdure fresche dll'orto (0)Tortiglioni al sugo di verdure fresche dll'orto (1)

Tortiglioni al sugo di verdure fresche dll'orto (4)Tortiglioni al sugo di verdure fresche dll'orto (5)

Tortiglioni al sugo di verdure fresche dll'orto (6)

Tortiglioni al sugo di verdure fresche dell'orto

Svegliarsi la mattina e andare nel proprio orto a “fare la spesa” per preparare il pranzo non ha prezzo!

Questa mattina l’orto mi ha regalato peperoni, melanzane, pomodori, carote, cipolle, aglio, sedano, zucchine ed erbette aromatiche: mi è venuta subito voglia di trasformare queste splendide verdure in un sughetto vegetariano profumato per condirci la pasta e mi sono subito messa all’opera.

Con il sughetto di verdure fresche ho condito i tortiglioni biologici ValBio e il sugo rimasto l’ho messo ancora bollente nei vasetti di vetro sterilizzati e l’ho sterilizzato, così anche quest’inverno avrò la gioia di condire la pasta con il profumo meraviglioso delle verdure dell’estate!

INGREDIENTI (per 6 persone)
600 gr di tortiglioni
1 cipolla
1 zucchina

1 pomodoro
1 carota
1 peperone rosso
1 peperone giallo
1 peperone verde
1 patata
1 melanzana
1 costa di sedano
1 spicchio d’aglio
1 mazzolino di erbe aromatiche fresche (origano, salvia, prezzemolo e basilico)
olio extravergine d’oliva
sale


PROCEDIMENTO
Tagliare tutte le verdure a tocchetti non troppo fini e metterle in un tegame di coccio con tre cucchiai di olio: cuocere per alcuni minuti a fuoco vivo, mescolando continuamente, poi abbassare, salare e cuocere finché non si saranno ammorbidite (circa 20 minuti): non aggiungere acqua, perché sarà sufficiente quella che cederanno le verdure.
Spegnere, unire il mazzolino di erbe aromatiche avvolto con lo spago, mescolare e coprire.
Lessare i maccheroni in una pentola con abbondante acqua salata, scolarli al dente e condirli con i sugo.
Servire subito.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura