Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

sabato 27 aprile 2013

Spaghetti al sugo di tonno

Spaghetti al sugo di tonno (6)

Spaghetti al sugo di tonno (0)Spaghetti al sugo di tonno (1)

Spaghetti al sugo di tonno (2)Spaghetti al sugo di tonno (3)

Spaghetti al sugo di tonno (4)Spaghetti al sugo di tonno (5)

Spaghetti al sugo di tonno

Questi sono gli spaghetti al tonno che mi piacciono di più, profumati d’estate, saporiti e incredibilmente buoni.

La ricetta è quella che faceva la mia nonna Gianna: io l’ho profumata aggiungendo tante erbe aromatiche, che danno una nota fresca e profumata al piatto.

Il tonno è quello che Omar ha pescato lo scorso anno nell’alto Adriatico e che io ho conservato sott’olio nei vasetti: che sapore!

Per questa ricetta ho utilizzato gli spaghetti biologici Valbio.

 


INGREDIENTI (per 4 persone)
400 gr di spaghetti
400 gr di salsa di pomodoro
160 gr di tonno sott’olio
1 cipolla rossa
3 spicchi d'aglio
1 costa di sedano
2 carote
1 rametto di timo
1 rametto di maggiorana
1 rametto di origano
1 rametto di basilico

olio extravergine d'oliva
sale
pepe


PROCEDIMENTO
Mettere tre cucchiai d'olio in un tegame di coccio o a fondo spesso, soffriggervi la cipolla tritata, aggiungere la carota, il sedano e l'aglio tritati, poi unire il tonno spezzettato.
Far soffriggere un po', poi aggiungere la salsa di pomodoro e un bicchiere d'acqua.
Salare e pepare.
Aggiungere le erbe aromatiche e lasciar sobbollire a fuoco lentissimo il sugo finché l'acqua sarà del tutto ritirata, senza far asciugare troppo il sugo.
Spegnere, togliere i rametti delle erbe aromatiche, lasciando solo le foglie di basilico, regolare di sale e aggiungere eventualmente un filo d’olio a crudo.
A parte, lessare gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolarli al dente e condirli con il sugo.
Servire subito guarnendo i piatti con foglioline di basilico fresche.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura