Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

mercoledì 27 marzo 2013

Gnocchi di patate filanti con sugo alla pizzaiola

Gnocchi filanti con sugo alla pizzaiola (7)

Gnocchi filanti con sugo alla pizzaiola (1)Gnocchi filanti con sugo alla pizzaiola (2)

Gnocchi filanti con sugo alla pizzaiola (3)Gnocchi filanti con sugo alla pizzaiola (4)

Gnocchi filanti con sugo alla pizzaiola (5)Gnocchi filanti con sugo alla pizzaiola (6)Gnocchi filanti con sugo alla pizzaiola (8)Gnocchi filanti con sugo alla pizzaiola (9)

Gnocchi di patate filanti con sugo alla pizzaiola

Gli gnocchi di patate sono un piatto che ben si presta a condimenti al pomodoro: questa volta ho voluto aggiungere un tono aromatico con abbondante origano, ricordando così il gusto della pizzaiola.

Per rendere ancora più gustosa questa ricetta vegetariana ho aggiunto un bel po’ di parmigiano per rendere gli gnocchi filanti.

Per questa ricetta ho utilizzato i pomodori pelati biologici SpiritoBio.

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

600 gr di gnocchi di patate

400 gr di pomodori pelati

100 gr di parmigiano grattugiato

origano secco

olio extravergine d’oliva

sale

pepe

 

PROCEDIMENTO

Schiacciare i pomodori pelati con il passaverdura per ricavare una salsa di pomodoro: mettere la salsa in un tegamino, aggiungere due belle manciate di origano secco, sale, pepe, un filo d’olio e far sobbollire qualche minuto a fuoco basso, mentre si cuociono gli gnocchi.

Lessare gli gnocchi di patate in abbondante acqua bollente salata, scolarli appena riaffiorano e rimetterli nel tegame con la salsa di pomodoro e il parmigiano.

Amalgamare bene il tutto con un cucchiaio di legno, delicatamente, a fuoco spento, fino a che il parmigiano comincia a filare.

Disporre nei piatti individuali e servire subito.

2 commenti:

  1. Come si può resistere davanti a questo piatto!!!! Troppo buoni!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Olga, sono davvero invitanti questi gnocchi: e buonissimi!!!!

      Elimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura