Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

venerdì 30 novembre 2012

Tortelloni di ricotta con cipollotti bianchi, carciofi ed erbe aromatiche

Tortelloni di ricotta con cipollotti bianchi, carciofi ed erbe aromatiche (10)

Tortelloni di ricotta con cipollotti bianchi, carciofi ed erbe aromatiche (1)Tortelloni di ricotta con cipollotti bianchi, carciofi ed erbe aromatiche (2)

Tortelloni di ricotta con cipollotti bianchi, carciofi ed erbe aromatiche (3)Tortelloni di ricotta con cipollotti bianchi, carciofi ed erbe aromatiche (4)

Tortelloni di ricotta con cipollotti bianchi, carciofi ed erbe aromatiche (5)Tortelloni di ricotta con cipollotti bianchi, carciofi ed erbe aromatiche (6)

Tortelloni di ricotta con cipollotti bianchi, carciofi ed erbe aromatiche (7)Tortelloni di ricotta con cipollotti bianchi, carciofi ed erbe aromatiche (8)

Tortelloni di ricotta con cipollotti bianchi, carciofi ed erbe aromatiche (9)Tortelloni di ricotta con cipollotti bianchi, carciofi ed erbe aromatiche (11)

Tortelloni di ricotta con cipollotti bianchi, carciofi ed erbe aromatiche

I tortelloni di ricotta sono uno dei miei piatti preferiti: di solito li mangio conditi con burro e salvia, ma questa volta ho voluto abbinarli a un delizioso condimento di cipollotto, carciofi ed erbe aromatiche… una delizia!

Per questa ricetta ho utilizzato il mix “Gustoso” di erbe aromatiche essiccate biologiche di Gepparomi.

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

600 gr di tortelloni di ricotta

4 carciofi

1 mazzetto di cipollotti

2 cucchiaini di erbe aromatiche essiccate (

olio extravergine d’oliva

sale

 

PROCEDIMENTO

Togliere gambo e foglie esterne dei carciofi (che potranno essere lessati e gustati in altre preparazioni) e tagliarli a metà, togliere l’eventuale fieno e affettarli molto fini.

Mettere due cucchiai d’olio in una larga padella, unire i cipollotti tagliati a fette grossolane e farli saltare a fuoco vivo, mescolando velocemente: unire i carciofi, farli saltare un po’, salare, abbassare al minimo e cuocere pochi istanti, unendo le erbe aromatiche solo alla fine.

Lessare i tortelloni in abbondante acqua bollente salata e scolarli delicatamente con la schiumarola appena tornano a galla e l’acqua riprende il bollore.

Disporre i tortelloni nei piatti individuali, ricoprendoli con il condimento e unendo un filo d’olio a crudo.

Servire subito.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura