Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

martedì 10 aprile 2012

Fettuccine primavera con cipollotto di Tropea, aglio rosa e aspargina

Fettuccine primavera cipollotto di tropea, aglio rosa e asparagina (5)

Fettuccine primavera cipollotto di tropea, aglio rosa e asparagina (1)     Fettuccine primavera cipollotto di tropea, aglio rosa e asparagina (2)

Fettuccine primavera cipollotto di tropea, aglio rosa e asparagina (3)     Fettuccine primavera cipollotto di tropea, aglio rosa e asparagina (4)

Fettuccine primavera cipollotto di tropea, aglio rosa e asparagina (6)

Questa è una fantastica, colorata, fresca e succulenta ricetta primaverile: ho trovato al mercato della splendida aspargina e del cipollotto di Tropea… e mi è venuta subito voglia di festeggiare questo tripudio di colori e sapori che ci regala la Primavera.

Per servire questo piatto vegetariano ho scelto gli splendidi piatti di vetro della linea Antibes di Vetri delle Venezie (Vetrerie Riunite): per conoscere tutta la gamma di articoli per la casa che offre l’azienda e ordinare direttamente on line, si può visitare il sito web http://www.vetridellevenezie.com/.

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

400 gr di fettuccine

2 cipollotti di tropea

1 manciata di aspargina

2 spicchi d’aglio

olio extravergine d’oliva

sale

 

PROCEDIMENTO

Spuntare i cipollotti, togliere la buccia esterna e tagliarli a rondelle.

Sciacquare l’aspargina ed eliminare la parte dura del gambo: tenere integre le punte e tagliare a rondelle il resto.

Pelare l’aglio e tagliarlo a fettine sottili, poi a listarelle.

Saltare velocemente e a fuoco alto le verdure (tranne le rondelle di aspargina)  in padella con tre cucchiai di olio, salare leggermente e cuocere velocemente, ma non troppo, lasciando le verdure croccanti.

Lessare la pasta in abbondante acqua bollente salata assieme alle rondelle di aspargina, scolarla al dente e saltarla velocemente in padella con le verdure, amalgamando il tutto.

Disporre nei piatti individuali, unendo un filo d’olio crudo.

Servire subito.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura