Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

giovedì 26 gennaio 2012

Tortilli di kamut integrale con speck e carciofi

Tortilli con speck e carciofi (9)Tortilli con speck e carciofi (2)Tortilli con speck e carciofi (3)Tortilli con speck e carciofi (4)Tortilli con speck e carciofi (5)Tortilli con speck e carciofi (6)Tortilli con speck e carciofi (7)Tortilli con speck e carciofi (10)

Oggi al mercato ho trovato dei meravigliosi carciofi e non ho saputo resistere: appena arrivata a casa ho deciso di preparare subito un piatto di pasta in cui fossero protagonisti ed ho pensato di scegliere questi tortilli di kamut integrale biologici del Pastificio Verrigni e aggiungere una nota affumicata, ossia lo speck.

Vi assicuro che l’abbinamento non poteva essere più felice e il risultato è stata una pasta delicata, ma con carattere: deliziosa!

Per maggiori informazioni e per ordinare la pasta direttamente dal Pastificio Verrigni, ecco i riferimenti:

- Sito Web: http://www.verrigni.com/

- E-mail: info@anticopastificiorosetano.com

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

400 gr di tortilli di kamut integrale

150 gr di speck a listarelle

2/3 carciofi

1 cipolla

olio extravergine d’oliva

sale

pepe

 

PROCEDIMENTO

Pulire i carciofi, spuntarli, tagliare il gambo e togliere le foglie dure esterne.

Mettere tre cucchiai di olio in una padella e farvi appassire la cipolla tagliata a rondelle: unire i carciofi tagliati a fettine sottili , poi lo speck.

Far cuocere qualche minuto, unendo mezzo bicchiere d’acqua.

Quando l’acqua si sarà ritirata del tutto, salare, pepare e spegnere.

Lessare la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolarla al dente e mescolarla al condimento, unendo un filo d’olio a crudo.

Servire subito.

1 commento:

  1. colpita e affondataaaaa...questo primo una vera goduria!!! bravaaa e buona giornata ^_^

    RispondiElimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura