Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

lunedì 24 febbraio 2014

Risotto alle seppie con peperoncino fresco piccante

Risotto alle seppie con peperoncino fresco piccante (12)

Risotto alle seppie con peperoncino fresco piccante (1)Risotto alle seppie con peperoncino fresco piccante (2)

Risotto alle seppie con peperoncino fresco piccante (3)Risotto alle seppie con peperoncino fresco piccante (5)

Risotto alle seppie con peperoncino fresco piccante (7)Risotto alle seppie con peperoncino fresco piccante (8)

Risotto alle seppie con peperoncino fresco piccante (6)Risotto alle seppie con peperoncino fresco piccante (9)

Risotto alle seppie con peperoncino fresco piccante (10)

Risotto alle seppie con peperoncino fresco piccante (11)

Risotto alle seppie con peperoncino fresco piccante

Questo risotto dal profumo di mare porta con se la nota piccante del peperoncino fresco e va servito con un ottimo vino bianco d’accompagnamento: io ho scelto il Prosecco Spumante Brut Mirage dell’Azienda Agricola Biologica Giol, attiva dal 1427 nella zona di Treviso, famosa per l’eccellenza dei suoi vini.

 

INGREDIENTI (per 6 persone)

1 kg di seppie
450 gr di riso carnaroli
1 cipolla
3 spicchi d'aglio 
2 peperoncini rossi piccanti freschi
brodo vegetale 
olio extravergine d'oliva
sale
pepe

 

PROCEDIMENTO
Pulire le seppie togliendo osso, becco, occhi e pasto: sciacquarle velocemente e tagliarle a listarelle sottili.
In una capace casseruola soffriggere la cipolla tritata fine in due cucchiai di olio, aggiungere le seppie e farle cuocere qualche istante, fino a quando saranno diventate bianche.
Aggiungere il riso e farlo insaporire assieme alle seppie: portare a cottura avendo cura di aggiungere brodo vegetale bollente ogni volta che il risotto si asciuga.
Cuocere a fuoco bassissimo, facendo appena sobbollire il risotto.
Terminata a cottura del riso, regolare di sale e pepe, togliere dal fuoco e aggiungere il peperoncino piccante affettato.
Mescolare bene e servire subito.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura