Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

giovedì 26 dicembre 2013

Lasagne vegetariane senza glutine e senza uova con funghi e mozzarella

Lasagne vegetariane senza glutine con funghi e mozzarella (15)

Lasagne vegetariane senza glutine con funghi e mozzarella (1)Lasagne vegetariane senza glutine con funghi e mozzarella (2)

Lasagne vegetariane senza glutine con funghi e mozzarella (3)Lasagne vegetariane senza glutine con funghi e mozzarella (4)

Lasagne vegetariane senza glutine con funghi e mozzarella (5)Lasagne vegetariane senza glutine con funghi e mozzarella (6)

Lasagne vegetariane senza glutine con funghi e mozzarella (7)Lasagne vegetariane senza glutine con funghi e mozzarella (8)

Lasagne vegetariane senza glutine con funghi e mozzarella (9)Lasagne vegetariane senza glutine con funghi e mozzarella (10)

Lasagne vegetariane senza glutine con funghi e mozzarella (11)Lasagne vegetariane senza glutine con funghi e mozzarella (12)

Lasagne vegetariane senza glutine con funghi e mozzarella (13)Lasagne vegetariane senza glutine con funghi e mozzarella (14)

Lasagne vegetariane senza glutine con funghi e mozzarella (16)

Lasagne vegetariane senza glutine e senza uova con funghi e mozzarella

Le lasagne sono un cibo prelibato che rimanda a tanti ricordi d’infanzia, pranzi succulenti in famiglia, tante persone attorno alla tavola chiacchiere e buoni profumi in cucina.

Questa è una versione vegetariana, senza glutine e senza uova: per questa ricetta ho utilizzato le lasagne senza glutine di Piaceri Mediterranei.

Per controllare che gli ingredienti utilizzati siano senza glutine si consiglia di fare sempre riferimento al Prontuario dell’Associazione Italiana Celiachia (AIC).

 

INGREDIENTI (per 4/6 persone)

250 gr di lasagne secche senza glutine

500 gr di funghi champignon freschi

400 gr di salsa di pomodoro

300 gr di mozzarella

1 cipolla

1 spicchio d’aglio

parmigiano reggiano grattugiato

olio extravergine d’oliva

burro

sale

pepe

 

PROCEDIMENTO

Le lasagne secche si possono usare direttamente nella teglia (lasciando un po’ più acquoso il sugo), ma io preferisco ammorbidirle lessandole pochissimi mi minuti in una pentola piena di acqua bollente salata: si devono scolare ad una ad una, sciacquarle velocemente sotto acqua fredda corrente e farle asciugare distanziate su un canovaccio asciutto (altrimenti si appiccicano).

Per il sugo ai funghi: soffriggere aglio e cipolla tritati in un tegame con tre cucchiai di olio, aggiungere i funghi e far cuocere a fiamma viva per qualche istante. Abbassare la fiamma, unire sale e pepe, rigirare un po’ col cucchiaio di legno e unire la salsa di pomodoro. Far cuocere qualche minuto fino a far ritirare un po’ la salsa, ma non troppo. Spegnere e tenere da parte.

Ungere una teglia rettangolare (circa 35x25 cm) e sporcarne il fondo con due cucchiai di salsa di pomodoro semplice.

Disporre uno strato di lasagne, uno di sugo ai funghi, qualche tocchetto di mozzarella e due manciate di parmigiano grattugiato.

Proseguire con un altro strato di pasta, poi il resto, fino ad esaurire la pasta.

Terminare con lo strato di pasta con sopra un po’ di salsa, qualche tocchetto di mozzarella, parigiano e qualche fiocchetto di burro.

A questo punto le lasagne si possono anche surgelare riponendole in freezer.

Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti: gratinare gli ultimi 10 minuti con la funzione “grill”.

Spegnere, far riposare e servire.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura