Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

domenica 24 febbraio 2013

Maccheroni con maiale macinato e germogli misti

Maccheroni con maiale macinato e germogli misti (10)

Maccheroni con maiale macinato e germogli misti (1)Maccheroni con maiale macinato e germogli misti (2)

Maccheroni con maiale macinato e germogli misti (3)Maccheroni con maiale macinato e germogli misti (4)

Maccheroni con maiale macinato e germogli misti (5)Maccheroni con maiale macinato e germogli misti (6)

Maccheroni con maiale macinato e germogli misti (7)Maccheroni con maiale macinato e germogli misti (8)

Maccheroni con maiale macinato e germogli misti

Ho scoperto da poco il magico mondo dei germogli: me li produco settimanalmente in casa, grazie al vaso germogliatore e in qualche giorno sono proti da essere gustati.

Li uso come spesso come contorno, ma li aggiungo anche sulla pasta, ottenendo una consistenza piacevole e originale: questa volta li ho serviti sopra un bel piatto di maccheroni con polpa di maiale macinata e devo dire che sono davvero ottimi!

Per questa ricetta ho utilizzato il pesto sottovuoto bio del Salumificio Pedrazzoli.

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

400 gr di maccheroni

300 gr di polpa di maiale macinata

2 manciate di germogli misti

olio extravergine d’oliva

sale

pepe

 

PROCEDIMENTO

Mettere due cucchiai di olio in padella e soffriggervi la carne macinata, rigirandola spesso con un cucchiaio di legno: aggiungere una presa di sale, una di pepe e spegnere.

Lessare la pasta in una pentola con abbondante acqua salata, scolarla al dente e condirla con il macinato, amalgamando bene.

Distribuire nei piatti individuali e completare con una manciata di germogli conditi con olioe sale.

Servire subito.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura