Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

lunedì 9 marzo 2015

Risotto ai funghi

Risotto ai funghi (5)

Risotto ai funghi (1)Risotto ai funghi (2)Risotto ai funghi (3)Risotto ai funghi (4)

Risotto ai funghi

Il risotto ai funghi: un classico autunnale, dato l’ingrediente principale, ma che si può riproporre tutto l’anno grazie ai funghi coltivati, che si possono variare ogni volta, ottenendo sapori e consistenze diverse, in base al tipo acquistato: ottima scelta quelli biologici, che ora si trovano sempre più facilmente: io ho provato con il Gruppo di Acquisto Solidale gli champignon di Funghi Valentina, acquistabili anche on-line (cliccate QUI).

Se non avete voglia di preparare il brodo con le verdure, potete usare il brodo granulare vegetale biologico Dialbio di Dialcos.

INGREDIENTI (per 4 persone)

    • funghi freschi 500 g
    • riso carnaroli 300 g
    • parmigiano grattugiato 100 g
    • cipolla 1
    • brodo vegetale
    • burro
    • sale
    • pepe

 

PROCEDIMENTO

  • Lavare i funghi, spuntarli e tagliarli a fette sottili.
  • Mettere una noce di burro in una casseruola antiaderente e farvi appassire la cipolla tritata fine.
  • Aggiungere il riso: farlo tostare fino a che inizia a sfrigolare, mescolare e aggiungere i funghi e un mestolo di brodo caldo.
  • Portare a cottura il riso, unendo un mestolo di brodo caldo ogni volta che si asciuga.
  • Quando il riso è cotto, spegnere, regolare di sale e pepe, aggiungere il parmigiano, un mestolo di brodo e mettere il coperchio.
  • Far riposare il risotto 5 minuti a fuoco spento e con il coperchio.
  • Servire nei piatti individuali, cospargendo con parmigiano grattugiato.

2 commenti:

  1. Ma quanto mi piace il risotto con i funghi....per molti il risotto è un piatto difficile, a me risulta molto più facile della pasta...buona settimana ciao annalisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Annalisa, hai proprio ragione: anche a me piace un sacco il risotto con i funghi, sia farlo che mangiarlo! Grazie della visita! Ciao, Monia.

      Elimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura