Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

sabato 14 luglio 2012

Penne al peperoncino con salsiccia, pomodoro San Marzano e cipolla di Tropea

La pasta di Gragnano è famosa nel mondo per la sua qualità eccellente: vengono prodotte tantissime varietà di pasta, sia come formato che come ricetta, con l’aggiunta di saporiti ingredienti come, in questo caso, il peperoncino, che fa assumere alla pasta un bellissimo colore arancione e le dona un gradevole sapore leggermente piccante.

E’ estate, stagione di pomodori maturi e profumati… come si fa a resistere, bisogna prorio creare un sugo fresco e saporito, che di sicuro piacerà a tutti!

Per questa ricetta ho utilizzato le coloratissime penne al peperoncino l'Arrabbiatella di La Fabbrica della Pasta di Gragnano.

INGREDIENTI (per 4 persone)

400 gr di penne al peperoncino

300 gr di salsiccia fresca di maiale

4 pomodori San Marzano maturi

1 cipolla di Tropea

1 spicchio d’aglio

olio extravergine d’oliva

sale

pepe

 

PROCEDIMENTO

Mettere due cucchiai d’olio in un tegame di coccio e farvi soffriggere la cipolla tritata non troppo fine assieme allo spicchio d’aglio tritato: aggiungere a salsiccia (spellata e spezzettata con le mani) e farla colorire.

Pelare i pomodori (io lo faccio con un pelapatate), spuntarli, tagliarli a cubetti e aggiungerli al resto del condimento, mescolando.

Salare, pepare e aggiungere un bicchiere d’acqua: far sobbollire a fuoco minimo finché l’acqua non si sarà ritirata e il sugo si sarà ristretto, ma non farlo asciugare troppo.

Lessare la paste in abbondante acqua bollente salata, scolarla al dente e metterla in padella assieme al condimento, mescolando per amalgamare.

Distribuire nei piatti individuali e servire subito.

5 commenti:

  1. queste penne hanno un colore davvero invitante. Il sugo che ci hai abbinato secondo me è proprio azzeccato!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono davvero particolari: il colore è davvero bello e brillante, poi il gusto ha un legero sentore di ppiccante... da provare! A me sono piaciute molto!

      Elimina
  2. Ciao! Ho scoperto il tuo blog per via delle ricette della tanto amata Nigella Lawson.
    Devo dire che sei davvero molto brava! Complimenti di tutto cuore.
    Questa pasta sembra davvero un tripudio di aromi e sapori. Eviterò però l'aglio, essendo allergica.
    Ti farò sapere!
    Buona giornata!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Babe! Anche io sono una gande fan della strepitosa Nigella: dalle sue ricette trapela tutto il suo amore er la buona cucina, soprattutto quella italiana... spero di riuscire a trasmettere anche io il mio amore per le cose buone e la cucina casalinga, per questo mi piace condividere sul Blog ricette ed eserimenti culinri con chi ha piacere di leggermi!! Ciao e grazie per la visita e il commento, Monia.

      Elimina
  3. ciao monia sn sara devo dire che ho provato molte delle tue ricette e sono davvero buone brava brava brava sono molto contenta che il tuo blog stia andando bn ti abbraccio e alla prossima ricetta baci sara

    RispondiElimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura