Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

venerdì 4 maggio 2012

Maccheroncini con ragù bianco, sottiletta e origano

Maccheroncini con ragù bianco e sottiletta (8)

Maccheroncini con ragù bianco e sottiletta (0)Maccheroncini con ragù bianco e sottiletta (1)

Maccheroncini con ragù bianco e sottiletta (2)

Maccheroncini con ragù bianco e sottiletta (3)Maccheroncini con ragù bianco e sottiletta (5)

Mi piace sempre fare piatti semplici e veloci, ma comunque nutrienti e gustosi: questa versione di pasta con ragù “bianco” è stata arricchita dalle fettine di formaggio fuso e dall’origano secco.

La carne la macino una sola volta, per ottenere un macinato un po’ più grossolano, ma ovviamente dipende dal gusto personale e si può scegliere di macinarla due o tre volte se si vuole un macinato più fine: si può usare solo carne di manzo, ma l’aggiunta di un po’ di pancetta fa sì che il ragù diventi più saporito.

Per questo piatto ho scelto le fettine di formaggio fuso light IN.AL.PI., prodotte con solo latte italiano.

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

400 gr di maccheroncini

200 gr di carne di manzo (tipo cartella) macinata

100 gr di pancetta di maiale fresca macinata

4 fettine di formaggio fuso

olio extravergine d’oliva

origano secco

sale

 

PROCEDIMENTO

Far soffriggere la carne in una casseruola con due cucchiai di olio: appena comincia a colorirsi, aggiungere una presa di sale e mescolare, portando a cottura, ma senza far asciugare troppo.

Lessare la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolarla al dente e condirla con la carne direttamente nel tegame, unendo solo un filo d’olio crudo.

Disporre nei piatti individuali, aggiungere sopra ognuno una sottiletta e un pizzico di origano secco.

Servire subito.

4 commenti:

  1. Che buoni! Ne prenoto una porzione doppia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono così buoni e semplici da fare che il peccato più grande sarebbe non farli spesso!!

      Elimina
  2. Proprio carina questa ricetta ! Al mio bimbo e al suo papà piacerà sicuramente !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero Michela, sono quelle ricette semplici semplici che piacciono tanto ai bambini (anche al mio Riccardo!)... e non solo! Grazie della visita! Ciao, Monia.

      Elimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura