VIDEO RICETTA

mercoledì 8 aprile 2020

Fragole al limone

Fragole al limone (5)
Fragole al limone (0)Fragole al limone (1)
Fragole al limone (2)
Fragole al limone (3)
Le fragole sono uno dei miei frutti preferiti: le coltivo nel mio piccolo orticello, ma ora è ancora presto, stanno fiorendo e ci vorrà ancora un po' per raccoglierle.
Nell'attesa, le ordino assieme ad altra frutta e verdura dall'Azienda Agricola Biologica Luciana De Franceschi di Anzola dell'Emilia (BO).
Il sapore di una fragola appena staccata dalla pianta è indescrivibile e consiglio a tutti di coltivare almeno una piantina di fragole dentro un vaso sul balcone: non necessita di cure particolari, ma dà grande soddisfazione.
E’ vero, le fragole sono ottime al naturale, soprattutto se sono appena colte e biologiche, ma stavolta ho voluto proporle come un fresco dessert, con un sughetto zuccherino ideale da “tocciare” con pane fresco… che bontà!

INGREDIENTI (per 4 persone)
  • fragole fresche 500 g
  • limone 1
  • zucchero semolato 2 cucchiai


PROCEDIMENTO
 
Sciacquare le fragole velocemente con acqua e privarle del picciolo, poi tagliarle in quattro e metterle in una ciotola, unendo lo zucchero.
Spremere il limone e versare il succo filtrato sullo zucchero e mescolare bene con un cucchiaio di legno.
Coprire e far riposare qualche ora prima di servire.

4 commenti:

  1. Oddio!!!Buonissime!!! In questo periodo non c'è niente di più semplice, fresco e buono!!!! A me piace aggiungere un goccio di vermuth o marsala o rum...Ottime sempre le fragole!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La prossima volta le proverò con il rum, magari stravecchio!! Grazie dell'idea!

      Elimina
  2. Anch'io le faccio spesso e proprio come le fai tu. Sono davvero squisitissime! Mi unisco ai tuoi lettori. Se ti fa piacere, passa a trovarmi qualche volta!

    RispondiElimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui: