Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

sabato 28 aprile 2012

Polpette di pollo con crema di riso e zucchine

Polpette di pollo con crema di riso e zucchine (10)

Polpette di pollo con crema di riso e zucchine (1)Polpette di pollo con crema di riso e zucchine (2)Polpette di pollo con crema di riso e zucchine (3)

Polpette di pollo con crema di riso e zucchine (4)Polpette di pollo con crema di riso e zucchine (5)Polpette di pollo con crema di riso e zucchine (6)

Polpette di pollo con crema di riso e zucchine (7)

Polpette di pollo con crema di riso e zucchine (8)Polpette di pollo con crema di riso e zucchine (9)

Polpette di pollo con crema di riso e zucchine (11)

Le polpette, un piatto straordinario! Nate come piatto di recupero, danno veramente la possibilità di esprimersi in mille modi, creando dei piccoli gioielli da gustare.

In questa ricetta ho utilizzato del pane integrale con pasta madre ai semi di sesamo raffermo e del petto di pollo arrosto avanzato.

Per rendere il tutto cremoso e delicato ho aggiunto delle zucchine grattugiate e ho aggiunto la crema di riso biologica Sarchio, così ho ottenuto un piatto unico completo e gustoso, adatto anche a chi è intollerante al lattosio.

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

1 petto di pollo arrosto avanzato (senza pelle)

200 gr di mollica di pane raffermo

200 ml di crema di riso

3/4 zucchine

1 uovo

latte di soia

olio extravergine d’oliva

aglione (salamoia bolognese)

pepe

 

PROCEDIMENTO

In una ciotola, sbriciolare la mollica con le mani e aggiungere pochissimo latte di soia, per ottenere un poltiglia amalgamata, morbida, ma non liquida.

Unire alla mollica il petto di pollo tritato finemente al mixer, l’uovo, una macinata di pepe e una presa di aglione.

Lavorare con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo: se il composto risultasse troppo asciutto, si può unire un po’ di latte di soia, se è troppo appiccicoso, basta unire un po’ di pane grattugiato.

Con le mani leggermente bagnate, prelevare una piccola porzione di impasto e ,lavorandola con i palmi delle mani, ottenere una polpetta grande circa come una noce: adagiarla su un piatto e proseguire alla stessa maniera fino a terminare l’impasto.

Mettere tre cucchiai di olio in una larga padella antiaderente, soffriggervi le polpettine a fuoco medio per rosolarle leggermente, poi unire la crema di riso e le zucchine grattugiate nella grattugia a fori grossi.

Mescolare e portare a cottura a fuoco basso, senza far cuocere troppo le zucchine: basteranno due minuti.

Regolare di sale, poi spegnere e disporre le polpette nei piatti individuali, avendo cura di irrorarle con un po’ di crema e di zucchine.

Servire subito.

2 commenti:

  1. mamma mia che goduria!!!!!! Mi ci tuffo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E'vero, sono buonissime! A volte con gli avanzi si ottengono dei piatti eccezionali!

      Elimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura