Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

giovedì 5 gennaio 2012

Risotto delicato con crema al salmone

Risotto delicato con crema al salmone (11)Risotto delicato con crema al salmone (2)Risotto delicato con crema al salmone (3)Risotto delicato con crema al salmone (4)Risotto delicato con crema al salmone (5)Risotto delicato con crema al salmone (6)Risotto delicato con crema al salmone (7)Risotto delicato con crema al salmone (8)Risotto delicato con crema al salmone (9)      Risotto delicato con crema al salmone (10)   Risotto delicato con crema al salmone (12)

Questo risotto è semplice da fare e di sapore veramente delicato e gradevole.

La ricetta mi è stata ispirata dalla Crema Gran Cucina al Salmone dell’Azienda CO.DA.P., molto versatile in cucina e pronta per essere aggiunta all’ultimo momento a primi o secondi piatti, che prenderanno una consistenza cremosa all’istante.

Per maggiori informazione sui prodotti dell’Azienda CO.DA.P., ecco i riferimenti:

- Sito Web: http://www.codap.it/index.php

- E-mail: customer@codap.it

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

320 gr di riso carnaroli

200 ml di crema al salmone

1 cipolla bianca o gialla

erba cipollina

burro

sale

pepe

 

Per il brodo vegetale:

1 cipolla

1 carota

1 costa di sedano

 

PROCEDIMENTO

Per il brodo: mettere una cipolla intera, la carota a rondelle e il sedano a tocchetti in una pentola colma d’acqua (circa tre 2 litri) insieme a un pugno di sale. Portare a bollore, poi abbassare la fiamma e continuare a cuocere al minimo mentre si prepara il risotto.

Tritare fine la cipolla rimasta e metterla in una casseruola a fondo spesso assieme a una noce abbondante di burro.

Far imbiondire appena la cipolla e unire il riso, facendolo tostare leggermente, rigirando con un cucchiaio di legno, finché comincia a sfrigolare: unire un mestolo di brodo e rigirare con il cucchiaio.

Proseguire la cottura del riso al minimo (deve appena sobbollire), unendo un mestolo di brodo e mescolando ogni volta che si asciuga: in 18 minuti dovrebbe essere pronto: deve risultare morbido, ma non liquido.

Spegnere, unire la crema di salmone, un mestolino di brodo e mescolare.

Mettere il coperchio e attendere due minuti prima di servire.

Si può mettere il riso dentro a degli stampini, premere bene con il dorso di un cucchiaio e sformarli sui piatti individuali, decorando con le verdure del brodo, pepe appena macinato ed erba cipollina.

Servire subito.

 

ShabbyBlogsDividerJ_thumb8

Con questa ricetta partecipo a Contest del Blog “Una pasticciona in cucina”.

contest-codap4

4 commenti:

  1. Deve avere davvero un sapore delicato questo risotto ! Baciotti ^_^

    RispondiElimina
  2. mmmm amo i risotti!!! doppia porzione x me!!!! buona epifania cara ^-^

    RispondiElimina
  3. ricetta inserita, scusa per il disguido, ma ho avuto problemi con il computer, adesso è tutto risolto ; se ti va di partecipare ancora sei la benvenuta, ciao !

    RispondiElimina
  4. Grazie Pasticciona!! Non vedo l'ora di sapere come va a finire il contest!!! Incrocio le dita!

    RispondiElimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura