Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

venerdì 6 gennaio 2012

Minestra invernale con corallini integrali e verdure

P1130877

         P1130853P1130855P1130857

         P1130858P1130860P1130878P1130864

Questa minestra è un concentrato di vitamine e sali minerali e piace molto anche ai bambini: con mio figlio facciamo il gioco di indovinare le verdure e questo è un modo divertente per imparare a riconoscere i vari elementi e le loro proprietà.

Si tratta di una minestra invernale e vanno bene tutte le verdure di stagione: i piselli non sono invernali, mi rendo conto, ma io utilizzo quelli che sgrano in estate e che conservo per i mesi invernali in freezer, dentro sacchetti per alimenti.

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

200 gr di corallini integrali

2 carote

2 patate

2 foglie di verza

1 costa di sedano

1 spicchio d’aglio

1 manciata di piselli

1/2 porro

olio extravergine d’oliva

sale

pepe

erbe aromatiche tritate a piacere (salvia, origano, timo, rosmarino)

 

PROCEDIMENTO

Mettere tutte le verdure a pezzetti e le erbe tritate finissime (vanno bene anche essiccate) dentro un tegame di coccio, coprire con un litro d’acqua, aggiungere una manciatina di sale grosso e portare ad ebollizione.

Far cuocere circa 15 minuti, fino a far intenerire le verdure.

Aggiungere i corallini e proseguire la cottura per altri 5 minuti (eventualmente si fosse asciugato troppo, aggiungere uno o due bicchieri di acqua calda).

Regolare di sale e spegnere.

Completare direttamente nei piatti con un filo d’olio a crudo e pepe a piacere.

Servire subito in tavola.

 

ShabbyBlogsDividerJ_thumb8_thumb_thu[2]

Con questa ricetta partecipo a Contest del Blog “Menta Piperita e Co. ”.

banner gennaio_zuppe e minestre

3 commenti:

  1. ecco, questo è uno di quei piatti che non mi fanno odiare le fredde serate invernali. Bello colorato e saporito, ma soprattutto..caldo.
    Buona giornata.

    RispondiElimina
  2. Davvero: è una di quelle minestre che scaldano corpo e anima!!

    RispondiElimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura