Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

domenica 22 gennaio 2012

Conchigliette alla crema di uova e zafferano

Conchigliette alla crema di uova e zafferano (4)

           Conchigliette alla crema di uova e zafferano (1)   Conchigliette alla crema di uova e zafferano (2)   Conchigliette alla crema di uova e zafferano (5)Conchigliette alla crema di uova e zafferano (6)

Questo piatto è delicato e cremoso e l’utilizzo dello zafferano in stimmi gli conferisce un aroma delizioso.

Ho servito questo piatto in ciotoline di coccio accompagnate da cucchiai dell’Azienda EcoBioShopping, che fornisce ogni tipo di stoviglie biodegradabili con un’attenzione ed un rispetto dell’ambiente eccellenti.

Per ordinare i prodotti direttamente via internet o per saperne di più, ecco i recapiti dell’azienda:

- Sito Web: http://www.ecobioshopping.it/

- E-mail: info@ecobioshopping.it

Gli ingredienti contrassegnati con l’asterisco appartengono al Commercio Equosolidale.

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

400 gr di conchigliette

100 gr di parmigiano grattugiato

2 uova

4 pizzichi di zafferano in stimmi*

olio extravergine d’oliva

sale

 

PROCEDIMENTO

Sbattere le uova con la forchetta in una ciotola assieme al parmigiano grattugiato, fino ad ottenere un composto cremoso e ben amalgamato.

Lessare la pasta in abbondante acqua bollente salata e scolarla al dente: rimettere la pasta nel tegame caldo e, fuori dal fuoco, unire la cremina di uova e parmigiano e un filo d’olio a crudo, mescolando energicamente con un cucchiaio di legno.

Mettere due pizzichi di zafferano in stimmi dentro un bicchierino e unire due cucchiaini di acqua calda: mescolare per far sciogliere lo zafferano e aggiungerlo al resto, amalgamando e facendo colorare la pasta di giallo in maniera uniforme.

Distribuire la pasta nei piatti individuali, decorando con stimmi di zafferano.

Servire subito.

4 commenti:

  1. Ciao Monia, l'idea è stuzzicosa, dovrò provarla sicuramente! Ma per il contest intendevo ricette che generalmente prevedono la lievitazione ma che sono state modificate da noi per eliminare la lievitazione (come indicato nelle regolette e nei commenti); ti va di inserire un'altra ricetta?
    Scusa se non mi ero spiegata bene!

    RispondiElimina
  2. lo zafferano l'ho sempre considferato un oro rosso della cucina xche' e' delizioso come questo piatto che hai preparato!! bravaaaa e buon inizio settimana ^_^

    RispondiElimina
  3. Va bene Eri, ho già pronta un'altra ricetta a base di lievito madre!! Grazie per la precisazione!

    RispondiElimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura