Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

mercoledì 26 febbraio 2014

Crespelle con prosciutto cotto e mozzarella

Crespelle con prosciutto cotto e mozzarella (11)

Giol (1)Crespelle con prosciutto cotto e mozzarella (1)

Crespelle con prosciutto cotto e mozzarella (2)Crespelle con prosciutto cotto e mozzarella (3)

Crespelle con prosciutto cotto e mozzarella (4)Crespelle con prosciutto cotto e mozzarella (5)

Crespelle con prosciutto cotto e mozzarella (6)Crespelle con prosciutto cotto e mozzarella (7)

Crespelle con prosciutto cotto e mozzarella (9)Crespelle con prosciutto cotto e mozzarella (10)

Crespelle con prosciutto cotto e mozzarella

Questa ricetta la cucino spesso per amici e familiari ed è moto apprezzata: servite le vostre crespelle con un buon vino biologico, io vi consiglio il Pinot Grigio dell’ Azienda Agricola Biologica Giol, che si sposa benissimo con questa pietanza e potete gustarlo a tutto pasto.

 

INGREDIENTI (per 4/6 persone)

Per le crespelle:

200 gr di farina 
2 uova
400 ml di latte
1 pizzico di sale
burro

Per il condimento:

4 mozzarelle da circa 125 gr l’una

400 gr di prosciutto cotto affettato

250 ml di panna fresca

parmigiano grattugiato

 

PROCEDIMENTO
Per le crespelle: sgusciare le uova in una ciotola, aggiungere il sale e sbattere con una frusta.
A parte, versare la farina setacciata in una ciotola e diluirla a poco a poco con il latte mescolando bene perché non si formino grumi.

Unire il composto alle uova e amalgamare bene con una frusta.
Coprire e far riposare per 30 minuti in luogo tiepido.
Ungere una padellina antiaderente a fondo spesso (io uso una piastra tonda di ghisa) con pochissimo burro (operazione da fare per ogni crespella), farlo scaldare leggermente e versarvi sopra un mestolino di composto che ricopra la superficie solamente velandola.
Muovere la padella per distribuire il composto, staccare i bordi con una spatolina di plastica e rigirare la crespelle cuocendola pochissimo anche dall'altro lato (deve risultare appena colorata).
Togliere la crespelle dal fuoco, porla su un piatto e impilare una sull'altra le crespelle man mano che si cuociono.

Per completare: mettere una crespella stesa sul piano di lavoro e ricoprirla con una fetta di prosciutto cotto, poi  spezzettare un po’ di mozzarella e spargerla sul prosciutto.

Arrotolare la crespella e disporla in una teglia da forno unta con il burro: procedere nella stessa maniera con tutte le crespelle, aggiungendole nella teglia, fino a terminarle.

Versare sulle crespelle nella teglia la panna fresca, cercando di distribuirla su tutta la superficie: cospargere il tutto con parmigiano grattugiato e cuocere in forno preriscaldato a 180°C (se possibile, con la funzione “grill”) finché non saranno dorate (pochi minuti).

Sfornare, disporre due crespelle in ogni piatto e servire.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura