Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

giovedì 30 gennaio 2014

Torta di mele e pere

Torta di mele e pere (9)
Torta di mele e pere (0)Torta di mele e pere (1)
Torta di mele e pere (2)Torta di mele e pere (3)
Torta di mele e pere (4)Torta di mele e pere (5)
Torta di mele e pere (6)Torta di mele e pere (7)
Torta di mele e pere (8)
La torta di mele è un classico e a casa mia se ne fa largo uso, soprattutto quando si devono riciclare mele non proprio freschissime che trovano nella torta di mele la loro massima esaltazione.
Questa torta casalinga consente di riciclare sia le mele che le pere ed è veramente buona: soffice e delicata al punto giusto, ideale a colazione o come merenda da portare a scuola.
Per questa ricetta ho utilizzato lo zucchero di canna biologico Sarchio, che ha donato alla torta un colore ambrato delizioso.

INGREDIENTI (per 6/8 persone)
3 uova
3 bicchieri di farina
2 bicchieri di zucchero di canna
1 bicchiere di latte
1 bicchiere di olio di semi di girasole
1 limone
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
burro e farina per la teglia

PROCEDIMENTO
Battere uova e zucchero con una frusta a mano, poi incorporare delicatamente il succo spremuto e la scorza di limone grattugiata, il sale, il latte e l’olio, gradualmente.
Amalgamare bene, poi unire poco alla volta farina e lievito, fino ad ottenere un composto omogeneo.
Ungere una teglia con il burro e cospargerla di farina, eliminando quella in eccesso.
Versare il composto nella teglia e sbattere la teglia sul tavolo per livellare il tutto e togliere le bolle d’aria.
Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti.
Per verificare la cottura si può fare la prova dello stecchino di legno: bisogna introdurlo al centro della torta e, se ne esce umido, bisogna cuocerla ancora un po’, altrimenti è pronta.
Sfornare, far raffreddare e servire.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura