Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

sabato 17 agosto 2013

Crostatine di pastasfoglia con ripieno di savurett

Crostatine di pastasfoglia con ripieno di savurett (11)

Crostatine di pastasfoglia con ripieno di savurett (1)Crostatine di pastasfoglia con ripieno di savurett (2)

Crostatine di pastasfoglia con ripieno di savurett (3)Crostatine di pastasfoglia con ripieno di savurett (4)

Crostatine di pastasfoglia con ripieno di savurett (5)Crostatine di pastasfoglia con ripieno di savurett (6)

Crostatine di pastasfoglia con ripieno di savurett (7)Crostatine di pastasfoglia con ripieno di savurett (8)

Crostatine di pastasfoglia con ripieno di savurett (9)Crostatine di pastasfoglia con ripieno di savurett (10)

Crostatine di pastasfoglia con ripieno di savurett (12)

Crostatine di pastasfoglia con ripieno di savurett

Altra variante delle mie crostatine di pastasfoglia, per una merenda sana e appetitosa per i nostri bimbi, magari in previsione delle merende a scuola, che inizierà tra un mesetto.

Il savurett è un’antica composta di frutta emiliana cotta per circa 36 ore, dal sapore molto intenso: io ho utilizzato il savurett biologico dell’Azienda Agriapistica La Natura, fatto con varietà antiche di mele e pere montanare e con l’aggiunta di pere della varietà Nobile.

 

INGREDIENTI (per 7/8 crostatine)

1 rotolo di pastasfoglia di diametro 26/28 cm

200 gr di savurett

 

PROCEDIMENTO

Ricavare 7/8 cerchietti direttamente con gli stampi per crostatine e disporre i cerchi ottenuti in ogni stampino: impastare la pasta rimasta, stenderla e ricavare delle strisce con la rotella tagliapasta.

Punzecchiare con una forchetta il fondo delle crostatine e disporvi sopra un cucchiaio di savurett, livellandola.

Usare le strisce di pasta per abbellire il bordo e la superficie, formando la classica decorazione a “griglia” delle crostatine.

Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti: controllare che il fondo sia cotto e sfornare.

Far raffreddare, sformare le crostatine e servire.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura