Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

lunedì 1 aprile 2013

Tagliatelle all'uovo con salsa di peperoni e cipolla

Tagliatelle all'uovo con salsa di peperoni e cipolla (4)

Tagliatelle all'uovo con salsa di peperoni e cipolla (0)Tagliatelle all'uovo con salsa di peperoni e cipolla (1)

Tagliatelle all'uovo con salsa di peperoni e cipolla (2)Tagliatelle all'uovo con salsa di peperoni e cipolla (3)

Tagliatelle all'uovo con salsa di peperoni e cipolla

Sono convinta che i piatti più semplici donino un’autenticità unica alla cucina casalinga e che che questa cucina non si possa eguagliare per sapore, bontà e ricerca degli ingredienti genuini. Le cose buone fatte in casa con amore e passione, per la propria famiglia e per gli amici, acquistano un valore immenso e sono portatrici di convivialità, buonumore, condivisione.

La pasta fatta in casa ha sempre avuto una grande valenza qui in Emilia, terra di sfoglie e sfogline: le tagliatelle sono, a mio parere, l’essenza massima della cucina bolognese, frutto di una manualità tramandata di generazione in generazione, risultato della semplice unione di soli due ingredienti: uova e farina… cosa c’è di più buono, genuino ed economico di un piatto di pasta tirata a mano?

Ho servito le mie tagliatelle con salsa ai peperoni e cipolla con un buon bicchiere di vino di Gewurztraminer della Cantina Tramin.

 

INGREDIENTI (per 4/6 persone)

800 gr di tagliatelle fresche all’uovo

2 peperoni rossi

2 peperoni gialli

1 cipolla

1 spicchio d’aglio

olio extravergine d’oliva

sale

pepe

 

PROCEDIMENTO

Tritare la cipolla non troppo fine e farla appassire in una casseruola con due cucchiai d’olio: unire l’aglio tritato e i peperoni tagliati a pezzettini.

Salare e cuocere circa 30 minuti a fuoco medio: regolare di sale e pepe e spegnere, tenendo in caldo.

Lessare a pasta in una pentola con abbondante acqua salata, scolare appena le tagliatelle tornano in superficie e riprendono il bollore.

Condire le tagliatelle con un filo d’olio a crudo e disporle nei piatti individuali: completare con un mestolino di salsa ai peperoni su ogni piatto e servire subito.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura