Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

giovedì 14 marzo 2013

Tortiglioni con wurstel, peperoni e cipolle al forno

Tortiglioni con wurstel, peperoni e cipolle al forno (4)

Tortiglioni con peperoni al forno e wurstel (0)Tortiglioni con peperoni al forno e wurstel (1)

Tortiglioni con wurstel, peperoni e cipolle al forno (1)Tortiglioni con wurstel, peperoni e cipolle al forno (2)

Tortiglioni con peperoni al forno e wurstel (3)Tortiglioni con peperoni al forno e wurstel (5)

Tortiglioni con wurstel, peperoni e cipolle al forno

Questo è un piatto di pasta ricco, colorato e goloso che può essere servito come primo o come piatto unico, sia caldo che freddo.

Per questa ricetta ho utilizzato i tortiglioni biologici ValBio.

INGREDIENTI (per 4 persone)

400 gr di tortiglioni

3/4 wurstel grandi o 8 piccoli

6 cipolle bianche

2 peperoni gialli

2 peperoni rossi

olio extravergine d’oliva

sale

 

PROCEDIMENTO

I peperoni e le cipolle si possono cuocere anche il giorno prima: per le cipolle bisogna togliere la buccia esterna e le radici, poi tagliarle a metà in orizzontale, per i peperoni si tolgono picciolo e semi, poi si tagliano in quattro per il lungo.

Disporre peperoni e cipolle su una teglia unta d’olio, avendo cura di farne un unico strato, senza ammassarli: salare, irrorare con un filo d’olio e cuocere in forno a 180°C per circa 20/30 minuti.

Togliere dal forno e utilizzarli subito per condire la pasta, oppure farli raffreddare e metterli in un contenitore di vetro: conservarli in frigorifero ricoperti con il loro olio fino all’utilizzo.

Lessare la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolare al dente e condire con cipolle e peperoni: aggiungere i wurstel a fettine non troppo sottili e amalgamare bene il tutto.

Disporre nei piatti individuali e servire subito: se si vuole servire come pasta fredda, meglio far raffreddare, poi mettere il tutto in una grande ciotola per servire.

2 commenti:

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura