Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

martedì 5 marzo 2013

Piadina con la mortadella

Piadina con la mortadella (9)

Piadina con la mortadella (1)Piadina con la mortadella (2)

Piadina con la mortadella (3)Piadina con la mortadella (4)

Piadina con la mortadella (5)Piadina con la mortadella (6)

Piadina con la mortadella (7)Piadina con la mortadella (8)

Piadina con la mortadella

La piada è buona sempre, per una merenda, una cena informale, un buffet: questa volta ho servito le mie piadine con la mortadella e il profumo è davvero unico!

Ho accompagnato a questa gustosa piadina la birra artigianale Iris del Birrificio San Quirico in Val D’Orcia.

 

INGREDIENTI (per 5 piadine)
500 gr di farina 0
100 gr di strutto
1 dl di latte
1 dl di acqua
1 cucchiaino raso di sale fino
1 cucchiaino di bicarbonato di sodio

Per farcire:

300 gr di mortadella affettata fine

 

PROCEDIMENTO
Impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, formare una palla e far riposare 30 minuti sotto un canovaccio.
Ricavare 5 porzioni, impastarle separatamente e formare 5 palle.
Spianare ogni palla aiutandosi col mattarello e un po' di farina fino allo spessore di 1/2 cm, dando la classica forma circolare.
Bucherellare ogni piadina con i rebbi di una forchetta e cuocere sul testo di terracotta o su una piastra di ghisa antiaderente; voltare la piada quando comincia a colorirsi (voltarla una sola volta).

Una volta cotta, farcire le piadine con la mortadella e piegarle a metà: servire così o tagliate a spicchi.

2 commenti:

  1. L piadina con la mortadella non si batte...è troppo buona!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero Olga! Un profumino e un sapore unici!

      Elimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura