Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

giovedì 31 gennaio 2013

Crostone di pane tostato con fagioli piccanti

Crostone di pane tostato con fagioli piccanti (9)

Crostone di pane tostato con fagioli piccanti (0)Crostone di pane tostato con fagioli piccanti (3)

Crostone di pane tostato con fagioli piccanti (4)Crostone di pane tostato con fagioli piccanti (5)

Crostone di pane tostato con fagioli piccanti (7)Crostone di pane tostato con fagioli piccanti (10)

Crostone di pane tostato con fagioli piccanti (8)

Crostone di pane tostato con fagioli piccanti

Questi crostoni con fagioli piccanti possono essere un buonissimo e corposo antipasto, ma anche un piatto unico vegetariano molto saporito: il sapore piccante rende il piatto molto deciso e si può variare la piccantezza in base ai gusti personali.

Per questa ricetta ho utilizzato le spaccatelle di pomodoro Eccellenze Italiane di Italia World Wide.

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

4 fette di pane toscano raffermo

500 gr di fagioli borlotti freschi (già sgranati) o surgelati

400 gr di pomodoro a pezzi

1 cipolla

2/3 peperoncini piccanti

1 spicchio d’aglio

1 mazzetto di prezzemolo fresco

olio extravergine d’oliva

sale

pepe

 

PROCEDIMENTO

Far soffriggere leggermente aglio e cipolla tritati in un tegame di coccio con tre cucchiai di olio: aggiungere il prezzemolo tritato fine, i peperoncini (interi o tritati) e far insaporire.

Unire i fagioli, poi il pomodoro in pezzi schiacciato con una forchetta, una presa di sale e ricoprire il tutto d’acqua.

Portare ad ebollizione, abbassare al minimo e far sobbollire fino a far ritirare completamente l’acqua: alla fine i fagioli dovranno risultare cotti, ma comunque integri, e il sugo si sarà ristretto, senza però asciugarsi troppo.

Regolare di sale, spegnere e unire un filo d’olio a crudo.

Tostare il pane sulla griglia o su una piastra (eventualmente si può anche sfregare con uno spicchio d’aglio) e disporlo sul piatto: mettere due o tre cucchiai di fagioli piccanti su ogni fetta di pane e servire subito.

Il sugo di fagioli si può preparare anche il giorno prima: risulterà ancora più saporito!

2 commenti:

  1. Risposte
    1. E' ottimo e i fagioli si possono preparare anche il giorno prima, anzi sono più buoni!

      Elimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura