Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

martedì 14 agosto 2012

Cuori di gelato all'amaretto con panna e mascarpone

Gelato all'amaretto con panna e mascarpone (11)

Gelato all'amaretto con panna e mascarpone (1)Gelato all'amaretto con panna e mascarpone (2)

Gelato all'amaretto con panna e mascarpone (3)Gelato all'amaretto con panna e mascarpone (5)

Gelato all'amaretto con panna e mascarpone (6)Gelato all'amaretto con panna e mascarpone (7)

Gelato all'amaretto con panna e mascarpone (9)

Gelato all'amaretto con panna e mascarpone (10)Gelato all'amaretto con panna e mascarpone (12)

Cuori di gelato all'amaretto con panna e mascarpone

Cosa c’è di meglio di un buon gelato in un caldo e afoso pomeriggio d’agosto? Se poi il gelato ce lo siamo autoprodotti con ingredienti genuini, direi proprio che abbiamo fatto tombola: se vogliamo rendere il nostro gelato ancora più speciale e gradevole da servire, possiamo utilizzare degli stampini di varie forme: io ho utilizzato lo stampo a forma di cuore Easy Cream Mini di Silikomart, in cui si può inserire lo stecchino per ottenere dei fantastici gelati con lo stecco da offrire ai bambini come merenda.

Successo assicurato!

INGREDIENTI (per 3 gelati)

150 gr di panna fresca

150 gr di mascarpone

50 gr di amaretti

2 cucchiai di miele

 

PROCEDIMENTO

In una ciotola montare la panna con le fruste: quando sarà montata, unire il miele e il mascarpone e continuare a mescolare con le fruste.

Unire anche gli amaretti, sbriciolandoli con le mani, e amalgamarli al resto.

Distribuire il composto negli stampini e inserire gli stecchi di legno.

Mettere in frigorifero e aspettare almeno tre ore prima di servire.

Togliere i gelati dallo stampo e servirli subito.

Consiglio: questi gelati si possono preparare in anticipo e conservare qualche giorno in freezer.

6 commenti:

  1. Ora come ora, mi ci tufferei in questa crema di mascarpone e panna, lotterei per conquistarmi anche l'ultimo granello di amaretto. Almeno suderei per un valido obiettivo.
    Ok, sembrano deliziosi, corro a comprare le formine.Baci Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io 'sto caldo non lo sopporto più e mi viene voglia ogni giorno di creare dei gelati per confortarmi e rinfrescarmi un po'... questo è libidinoso! Ciao, Monia.

      Elimina
    2. saranno una vera delizia,io d'estatevivrei di gelati e granite di frutta soprattutto se fatti in casa,infatti nel mio congelatore cerco di non farmi mancare cubetti di latte e frutta nei singoli gusti ofrutta mista,cosi'elimino anke lo zucchero e posso mangirne una bella quantita',grazie Monia x questo tuo suggerimento appena possiblie lo provero'.buona estate a te a a tutti.kiss titty.

      Elimina
    3. Hai ragione Titty, anche io vivrei di frutta, gelato e yogurt fresco d'estate!
      Bellissima l'idea di mettere la frutta e il latte direttamente in freezer! Grazie anche a te per il fantastico suggerimento!

      Elimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura