Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

sabato 21 luglio 2012

Manzo saltato con cipolle e peperoncino piccante

Manzo saltato con cipolle e peperoncino piccante (12)

Manzo saltato con cipolle e peperoncino piccante (2)Manzo saltato con cipolle e peperoncino piccante (3)

Manzo saltato con cipolle e peperoncino piccante (4)Manzo saltato con cipolle e peperoncino piccante (5)

Manzo saltato con cipolle e peperoncino piccante (6)

Manzo saltato con cipolle e peperoncino piccante (8)Manzo saltato con cipolle e peperoncino piccante (9)

Manzo saltato con cipolle e peperoncino piccante (10)Manzo saltato con cipolle e peperoncino piccante (11)Manzo saltato con cipolle e peperoncino piccante (13)Manzo saltato con cipolle e peperoncino piccante (14)

I miei esperimenti con la cucina cinese, mi grande passione, continuano: ecco il mio manzo saltato con cipolle e peperoncino piccante… semplicemente divino!

Sono molto appagata dalla riuscita di questa ricetta, il cui segreto sono senz’altro la carne di ottima qualità e il cipollotto fresco.

Ho condito il tutto con la salsa soia biologica Shoyu Jonsen di Effegi Food, ottenuta secondo una antica tradizione giapponese: viene preparata seguendo il processo tradizionale, che prevede la fermentazione per due anni, in botti di cedro, di fagioli di soia interi e grano in chicchi.  Contiene solo acqua, soia, frumento e sale marino.

Una vera gioia per il palato!

INGREDIENTI (per 4 persone)

600 gr di bistecche di manzo affettate sottili

2 mazzetti di cipollotti bianchi

2 peperoncini verdi piccanti

2 cucchiai di salsa di soia scura

1 pezzetto di zenzero fresco (2 cm)

olio di arachidi

 

PROCEDIMENTO

Scaldare bene il wok a  fiamma viva: aggiungere due cucchiai di olio e scaldarlo, senza farlo bruciare.

Tagliare le bistecche a straccetti e saltarle velocemente nel wok.

Tagliare in diagonale i cipollotti (bianco e verde) e saltarli insieme alla carne.

Unire i peperoncini tagliati a fettine, poi lo zenzero pelato e grattugiato.

Condire con la soia scura e mescolare.

Servire subito.

Consiglio: per ottenere un buon risultato, si deve saltare brevemente il tutto a fiamma viva, quindi è meglio preparare in precedenza tutti gli ingredienti già tagliati per procedere in maniera più veloce.

2 commenti:

  1. Io adoro il peperoncino, ma purtroppo con il bimbo devo frenare il mio impulso di metterlo anche nel minestrone....però questa mi piace, vediamo se riesco.
    grazie
    anny

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Anny, ti capisco, anche mio figlio non ama molto il peperoncino piccante, quindi faccio sempre piatti in cui lo posso aggiungere all'ultimo, come in questo caso: vedrai come gli piacerà questo manzo con cipolle!! Grazie dell visita, Monia.

      Elimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura