Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

giovedì 9 febbraio 2012

Involtini di manzo cremosi con scamorza affumicata e mortadella

Involtini di manzo con scamorza e mortadella (11)Involtini di manzo con scamorza e mortadella (1)Involtini di manzo con scamorza e mortadella (2)Involtini di manzo con scamorza e mortadella (3)Involtini di manzo con scamorza e mortadella (4)Involtini di manzo con scamorza e mortadella (5)Involtini di manzo con scamorza e mortadella (6)Involtini di manzo con scamorza e mortadella (7)Involtini di manzo con scamorza e mortadella (8)Involtini di manzo con scamorza e mortadella (9)Involtini di manzo con scamorza e mortadella (10)

Gli involtini sono un piatto di carne gradito a molti e ne esistono tantissime varianti: può essere anche una buona occasione per utilizzare ciò che è rimasto in frigo, tipo avanzi di salumi e formaggi, frittatine, ecc.

Si possono servire semplici (senza sugo), con sugo di pomodoro, con crema di latte o con verdurine stufate: per questa ricetta ho scelto di utilizzare la panna a basso contenuto di lattosio Via Lat dell’Azienda CO.DA.P., un’ottima soluzione per chi è intollerante al lattosio e non vuole rinunciare alla cremosità dei piatti.

Per saperne di più sull’Azienda CO.DA.P., si può visitare il sito Web: http://www.codap.it/

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

800 gr di fettine di manzo sottili

200 ml di panna liquida

150 gr di mortadella in un unica fetta

150 gr di scamorza affumicata

aglione (salamoia bolognese)

olio extravergine d’oliva

 

PROCEDIMENTO

Stendere una fettina di manzo e mettervi al centro un pezzetto di mortadella e uno di scamorza, poi avvolgere e chiudere a pacchetto, chiudendo con uno stecchino di legno.

Proseguire in questa maniera fino a terminare le fettine di carne.

Mettere quattro cucchiai di olio in una larga padella e rosolarvi gli involtini da ogni lato a fuoco vivo: salare con l’aglione, abbassare la fiamma, aggiungere la panna e far ritirare brevemente.

Servire in piatti individuali, irrorando gli involtini con la cremina.

1 commento:

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura