Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

mercoledì 8 maggio 2013

Capasanta alla griglia con pangrattato aromatico

Capasanta alla griglia con pangrattato aromatico (12)

Capasanta alla griglia con pangrattato aromatico (6)Capasanta alla griglia con pangrattato aromatico (7)

Capasanta alla griglia con pangrattato aromatico (8)Capasanta alla griglia con pangrattato aromatico (9)

Capasanta alla griglia con pangrattato aromatico (10)

Capasanta alla griglia con pangrattato aromatico

Le capesante possono essere cucinate in diversi modi, ma alla griglia prendono un profumo unico e possono diventare un antipasto o n secondo piatto a base di pesce veramente delicato e gustoso.

Per questa ricetta ho utilizzato il sale mediterraneo biologico di Cà dei Fiori.

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

8 capesante

200 gr di pangrattato aromatico con aglio e rosmarino

sale

olio extravergine d’oliva

 

PROCEDIMENTO

Sciacquare velocemente le capesante, togliendo il mollusco dalla conchiglia e pulendole.

Bagnarsi le mani di olio e ungere delicatamente le capesante, passarle nel pangrattato aromatico e metterle ognuna su una conchiglia.

Cuocere le capesante direttamente sulla griglia rovente, giusto pochi istanti, il tempo necessario per far venire la doratura, ma fare attenzione a non cuocerle troppo, altrimenti rischiano di diventare stoppose: al taglio devono comunque rimanere traslucide all’interno.

Disporre le capesante gratinate su un vassoio da portata, completare con un pizzico di sale e servire subito.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura