Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

giovedì 25 aprile 2013

Stracciatella in brodo con puntine di riso e noce moscata

Stracciatella in brodo con puntine di riso e noce moscata (13)

Stracciatella in brodo con puntine di riso e noce moscata (1)Stracciatella in brodo con puntine di riso e noce moscata (2)

Stracciatella in brodo con puntine di riso e noce moscata (3)Stracciatella in brodo con puntine di riso e noce moscata (4)

Stracciatella in brodo con puntine di riso e noce moscata (5)Stracciatella in brodo con puntine di riso e noce moscata (6)

Stracciatella in brodo con puntine di riso e noce moscata (7)Stracciatella in brodo con puntine di riso e noce moscata (10)

Stracciatella in brodo con puntine di riso e noce moscata (12)

Stracciatella in brodo con puntine di riso e noce moscata

La stracciatella in brodo è un piatto semplice e velocissimo che mi faceva mia nonna quando ero piccola: si possono usare tutti i formati piccoli di pastina per il brodo e in un attimo si ottiene un piatto buonissimo, economico e che piace a grandi e bambini.

Per questa ricetta ho utilizzato il brodo granulare vegetale biologico DialBio.

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

200 gr di pastina per brodo (quadrettini, puntine di riso, grattini, ecc)

4 uova

brodo vegetale

noce moscata

sale

pepe

 

PROCEDIMENTO

Portare a bollore una pentola di brodo vegetale salata con un cucchiaino di sale: appena bolle, buttarvi dentro la pastina e mescolare.

A parte, sbattere le uova con la forchetta e aggiungervi una grattata di pepe e una di noce moscata: appena il brodo rirende il bollore, unire le uova sbattute e cominciare a mescolare non appena si cominciano a rapprendere, formando una stracciatella di uovo.

Appena la pasta è cotta, spegnere e distribuire nei piatti individuali.

Completare con pepe macinato al momento e una grattata di noce moscata.

Servire subito.

2 commenti:

  1. proprio come mi faceva la m ia mamma!ottimoe sostanzioso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero: le cose semplici sono sempre le più buone!

      Elimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura