Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

lunedì 28 gennaio 2013

Pizza di farina semintegrale con prosciutto cotto alla brace e mozzarella

Pizza con farina semintegrale al prosciutto cotto e mozzarella (11)

Pizza con farina semintegrale al prosciutto cotto e mozzarella (0)Pizza con farina semintegrale al prosciutto cotto e mozzarella (1)

Pizza con farina semintegrale al prosciutto cotto e mozzarella (2)Pizza con farina semintegrale al prosciutto cotto e mozzarella (5)

Pizza con farina semintegrale al prosciutto cotto e mozzarella (7)Pizza con farina semintegrale al prosciutto cotto e mozzarella (8)

Pizza con farina semintegrale al prosciutto cotto e mozzarella (9)Pizza con farina semintegrale al prosciutto cotto e mozzarella (10)

Pizza di farina semintegrale con prosciutto cotto alla brace e mozzarella

Stasera ho voluto infornare la pizza classica prosciutto cotto e mozzarella… con qualche piccola variante: ho utilizzato il prosciutto cotto alla brace, più aromatico e saporito, e la farina semintegrale, che conferisce all’impasto una consistenza più rustica e un gusto più intenso.

Per questa ricetta ho utilizzato la passata di pomodoro biologica Sarchio.

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

Per l’impasto:

500 gr di farina semintegrale

250 ml di acqua

25 gr di lievito di birra (1 cubetto)

2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

1 cucchiaino di malto o miele

1 cucchiaino di sale

 

Per farcire:

200 gr di mozzarella

200 gr di passata di pomodoro

150 gr di prosciutto cotto alla brace

2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

 

PROCEDIMENTO

Impastare gli ingredienti per l’impasto, amalgamando bene per ottenere una palla omogenea.

Coprire con una ciotola e far riposare tre ore a temperatura ambiente.

Stendere la pasta alta 1/2 cm aiutandosi con il mattarello e metterla su una teglia ricoperta con carta da forno.

Condire la passata di pomodoro con l’olio e distribuirla sulla superficie della pasta fino ad un centimetro dal bordo: completare con il prosciutto cotto e finire con la mozzarella spezzettata con le mani.

Cuocere in forno preriscaldato alla massima temperatura e cuocere pochi minuti, fino allo scioglimento della mozzarella.

Sfornare e servire subito.

4 commenti:

  1. la pizza è l' invenzione più geniale della storia;)la tua mi sembra ottima:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie: questa con la farina semintegrale è saporita e rustica, proprio come piace a me!

      Elimina
  2. proprio la ricetta che cercavo! devo provarla. grazieee

    RispondiElimina
  3. Bene, mi fa piacere! Fammi sapere com'è venuta!!

    RispondiElimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura