Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

sabato 7 luglio 2012

Polpettine di riso bianco con pancetta, fagiolini e salsa piccante

Polpettine di riso bianco con pancetta, fagiolini e salsa piccante (6)

Polpettine di riso bianco con pancetta, fagiolini e salsa piccante (1)Polpettine di riso bianco con pancetta, fagiolini e salsa piccante (2)

Polpettine di riso bianco con pancetta, fagiolini e salsa piccante (3)Polpettine di riso bianco con pancetta, fagiolini e salsa piccante (5)

Questa ricetta nasce da un recupero di alimenti trovati in frigorifero associato alla poca voglia di mettersi ai fornelli, date le temperature infernali di questi giorni: ho trovato riso bianco già cotto, due fette di pancetta alla griglia e fagiolini lessati… li ho assemblati con un po’ di fantasia, ho aggiunto un tocco di piccante e… voilà, ecco un bel piatto da servire tiepido in un’afosa giornata estiva!

In questa ricetta ho utilizzato la cremina peperina aglio e cipolle biologica Cà d’Alfieri, piccantissima, da rimanere a bocca aperta… provare per credere!

INGREDIENTI

riso bianco cotto avanzato

pancetta alla griglia avanzata

fagiolini lessati

salsina piccante

olio extravergine d’oliva

sale

pepe

 

PROCEDIMENTO

Condire i fagiolini con olio, sale e pepe.

Bagnarsi le mani e fare delle polpettine con il riso bianco.

Tagliare la pancetta alla griglia a listarelle e rosolarle in una pentola antiaderente senza olio.

Disporre i fagiolini sul fondo del piatto, aggiungere le polpettine di riso e, sopra ognuna di queste, mettere un pezzetto di pancetta.

Aggiungere dei puntini di salsa piccante qua e là nel piatto e finire con un filo di olio a crudo.

Servire questo piatto con la pancetta ancora calda.

2 commenti:

  1. una vera delizia!
    ti rubo il banner posso?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma certo cara! Io ti aggiungo nell pagina "scambio link"! Ciao e buona domenica, Monia

      Elimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura