Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

mercoledì 13 giugno 2012

Ravanelli in pinzimonio

Ravanelli in pinzimonio (3)

Ravanelli in pinzimonio (1)Ravanelli in pinzimonio (2)

Adoro i ravanelli e quando è stagione mi piace farne delle belle scorpacciate: mi piace aggiungerli all’insalata a rondelle sottili, ma li preferisco semplicemente da soli, in pinzimonio.

Raccolti dall’orto, sciacquati e mangiati subito, così croccanti e freschi… mmm che buoni!

 

INGREDIENTI (per 1 persona)

1 mazzetto di ravanelli

olio extravergine d’oliva

sale

 

PROCEDIMENTO

Sciacquare i ravanelli sotto acqua corrente, togliendo i residui di terra.

Togliere le foglie (si possono utilizzare per un’insalata alternativa) e metterli in una ciotola.

Mettere un po’ d’olio e sale in una ciotolina da pinzimonio.

Servire i ravanelli e gustarli “tocciandoli” nella ciotolina d’olio e accompagnarli con pane fresco.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura