Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

domenica 10 giugno 2012

Pangrattato aromatico senza glutine con aglio e prezzemolo

Pangrattato aromatico con aglio e prezzemolo

Pangrattato aromatico con aglio e prezzemoloPangrattato aromatico con aglio e prezzemolo

Il pangrattato è molto versatile e si può davvero usare in mille preparazioni, per impanare, gratinare e aggiungere ai piatti quel tocco in più con un aroma e una consistenza veramente gradevoli.

Questa è la versione senza glutine, ma chi non ha problemi di celiachia può usare il classico pane raffermo fatto seccare e tritato nel mixer.

Ovviamente, gli ingredienti freschi daranno un aroma davvero fantastico se li utilizzate appena colti: coltivare il prezzemolo sul balcone è una cos che possono fare tutti, basta un vaso di medie dimensioni e avrete sempre a disposizione prezzemolo fresco per i vostri piatti. Basta tagliarlo con le forbici a circa 2 cm dalla terra e lui in pochi giorni ricrescerà e vi regalerà di nuovo il suo incantevole profumo: ricordate che tagliandolo regolarmente produrrà di più!

Per questa ricetta ho utilizzato il pangrattato senza glutine di Piaceri Mediterranei.

 

INGREDIENTI

500 gr di pangrattato senza glutine

2 grosse manciate di prezzemolo fresco

2  spicchi d’aglio

 

PROCEDIMENTO

Sciacquare velocemente il prezzemolo e metterlo nel mixer (sia gambi che foglie): pelare l’aglio e aggiungerlo nel mixer assieme al prezzemolo.

Tritare grossolanamente aglio e prezzemolo nel mixer, poi unire il pangrattato e azionare nuovamente il mixer facendo amalgamare bene il tutto.

Utilizzare in giornata per impanare carne, pesce, verdure o aggiungere alla pasta (dopo averlo passato un po’ in padella con poco olio) per aromatizzare.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura