Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

venerdì 27 aprile 2012

Yogurt alla fragola con zucchero di canna, miele e riso soffiato

Yogurt alla fragola con zucchero di canna, miele e riso soffiato (5)Yogurt alla fragola con zucchero di canna, miele e riso soffiato (1)Yogurt alla fragola con zucchero di canna, miele e riso soffiato (2)Yogurt alla fragola con zucchero di canna, miele e riso soffiato (3)Yogurt alla fragola con zucchero di canna, miele e riso soffiato (7)

Questa dolce e sana merenda è una delle tante varianti che si possono inventare avendo a disposizione uno yogurt (io ho usato quello bianco intero che mi autoproduco) e pochi altri ingredienti della dispensa.

Per aromatizzare lo yogurt, non avendo ancora pronte le mie fragoline sul balcone e odiando con tutta me stessa quei fragoloni giganti e insapori provenienti da chissà dove che si trovano in giro, ho utilizzato uno sformatino biologico di fragola e miele Formì dell’azienda Sanalife, ovviamente privo di coloranti e conservanti: da notare il colore naturale che assume lo yogurt, niente a che vedere con quegli improbabili colori delle versioni industriali, piene di “aromi” e “coloranti”!

Sarà anche vero che l’occhio vuole la sua parte, ma io preferisco la sostanza all’apparenza e sono sempre più convinta che un colore vivace e un aroma spiccatissimo siano da temere invece che da apprezzare.

… In fondo anche la mela di Biancaneve era bellissima e lucidissima… e non mi pare che Biancaneve ne abbia tratto grande vantaggio! Chissà, magari la strega cattiva non era altro che un produttore di frutta geneticamente modificata a cui non piaceva la vita semplice e a contatto con la Natura che aveva scelto la povera Biancaneve…

Diffidate gente, diffidate!

Per tornare a noi, oltre allo yogurt fatto in casa con latte biologico, consiglio sempre di utilizzare prodotti biologici, magari autoprodotti: ne trarrà vantaggio la salute, ma sicuramente anche il gusto!

I prodotti contrassegnati con l’asterisco appartengono al Commercio Equosolidale.

 

INGREDIENTI (per due persone)

1 yogurt bianchi interi

2 cucchiai di riso soffiato

1/2 sformatino biologico alla fragola

1 cucchiaino raso di miele millefiori

1 cucchiaino raso di zucchero di canna Demerara*

 

PROCEDIMENTO

Versare lo yogurt in una tazza, unire lo zucchero, lo sformatino e mescolare fino ad amalgamare il tutto.

Aggiungere il riso e versarvi a filo il miele.

Servire subito, altrimenti il riso perderà croccantezza.

2 commenti:

  1. già, gli yogurt alla fragola sono colorati per diventare rosa!
    proprio come il gelato al pistacchio che avrebbe in realtà un color marroncino ......

    Se mi parli di mele poi..oggi al super davanti al commesso mi son messa gli occhiali da sole..mi ha guardato e gli ho risposto "beh, ma sono lucidissime ste mele!!!! la luce riflessa su di loro mi da fastidio agli occhi"..si è messo a ridere!!!! hihhi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande!!! E pensare che ci vogliono convincere quotidianamente, con il lavaggio di cervello multimediale, che l'apparenza è ciò che conta... a costo di rimetterci sapore ... e salute!!! Che tristezza!!

      Elimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura