Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

mercoledì 7 dicembre 2011

Cialdine di parmigiano

Cialdine di parmigiano

Queste cialde sono di grande effetto e semplicissime da preparare: possono essere usate come decorazione per un primo o un secondo piatto, oppure servite come accompagnamento per un aperitivo.

 

INGREDIENTI

parmigiano grattugiato

 

PROCEDIMENTO

Grattugiare il parmigiano con la grattugia a fori sottili.

Mettere una piastra aderente di ghisa (a fondo spesso, altrimenti si bruciano subito) e disporre il parmigiano a mucchietti distanziati, calcolando che ne serve circa un cucchiaio per ogni cialda.

Accendere il gas a fuoco non troppo forte e aspettare che il parmigiano cominci a sciogliersi: staccare leggermente i bordi con una paletta antiaderente e toglierle non appena i bordi cominciano a colorarsi.

Disporre le cialde su un piatto ricoperto con carta da forno e aspettare che si raffreddino: se si vuole dare alle cialde una forma particolare (scodellina o altro), bisogna lavorarle da calde.

Servire come accompagnamento a un aperitivo o usarle per decorare altri piatti già pronti.

2 commenti:

  1. Queste sono favolose e si prestano tanto.

    RispondiElimina
  2. Sì, sono versatili da matti e sono buonissime!!!

    RispondiElimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura