Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

domenica 30 novembre 2008

Arrosto di pancia di vitello


INGREDIENTI (per 4 persone)

800 gr di arrosto di pancia di vitello
1 cipolla
2 carote
2 coste di sedano
2 spicchi d'aglio
1 bicchiere di vino bianco
2 rametti di rosmarino fresco
olio extravergine d'oliva
sale
pepe


PROCEDIMENTO

Soffriggere in una casseruola in pirex la cipolla tritata grossolanamente, le carote a rondelle, il sedano a dadolini e l'aglio sminuzzato in poco olio, salare e pepeare.
Unire l'arrosto salato, soffriggerlo qualche minuto per ogni lato, unire il vino a fiamma viva, far evaporare, poi abbassare la fiamma e proseguire la cottura unendo il rosmarino.
Coprire, portare a cottura a fuoco bassissimo, eventualmente aggiungendo vino se si asciugasse troppo (circa 2 ore).
Far raffreddare, tagliare a fette e servire versandovi sopra la salsa calda (ottenuta riscaldando e frullando il fondo di cottura).

4 commenti:

  1. Ahi ahi ahi,
    in foto si vede della salvia, ma fra gli ingeredienti non ve ne è traccia!

    8^))))

    Ottimo!
    Grazie

    RispondiElimina
  2. Bhe, la ricetta è col rosmarino, ma quando sul mio balcone in primavera tornano alla vita tutte le mie piantine aromatiche... bhe, non resisto e devo metterle negli arrosti, nei sughi, nelle verdure... ;P

    RispondiElimina
  3. Ma il latte quando lo metti?

    RispondiElimina
  4. Hai ragione: il latte non c'entra!! Era un ingrediente in più e ho provveduto a toglierlo!
    Grazie per avermelo fatto notare.
    Ciao, Monia.

    RispondiElimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura