Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

lunedì 31 agosto 2015

Fiori di zucca dolci fritti

Fiori di zucca dolci fritti (9)

Fiori di zucca dolci fritti (1) Fiori di zucca dolci fritti (2)

Fiori di zucca dolci fritti (4) Fiori di zucca dolci fritti (5)

Fiori di zucca dolci fritti (6) Fiori di zucca dolci fritti (7)

Fiori di zucca dolci fritti

I fiori di zucca me li faceva sempre mia nonna quando ero piccola: una ricetta senza dosi precise, che ho cercato di ripetere a memoria “di gusto” provandoci fino ad ottenere un risultato molto simile all’originale.

Ecco la mia ricetta per toccare il cielo con un fiore di zucca.

 

INGREDIENTI (per 4/6 persone)

    • fiori di zucca 12
    • zucchero a velo
    • olio per friggere

Per la pastella:

PROCEDIMENTO

  • Sbattere le uova con lo zucchero in una ciotola.
  • Aggiungere il latte e sbattere ancora con la forchetta.
  • Unire un po’ di farina, sbattendo per incorporarla poco alla volta, fino ad ottenere un composto non troppo denso, ma nemmeno troppo liquido (deve fare il “filo”).
  • Aprire a metà e lavare i fiori di zucca velocemente sotto l’acqua corrente e asciugarli bene con un canovaccio pulito: lasciare il gambo, che servirà per afferrarli meglio.
  • Intingere bene i fiori  nella pastella e sgocciolarli della pastella in eccesso, friggendoli immediatamente in una padella con abbondante olio bollente.
  • Girarli una volta croccanti e farli cuocere ancora pochi secondi dall’altro lato.
  • Scolare i fiori fritti su carta assorbente e asciugarli bene da entrambi i lati.
  • Spolverare con zucchero a velo e servire ancora caldi.

2 commenti:

  1. Un classico sempre delizioso.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  2. Ciao Monia, arrivo qui per caso... che bontà questi fiori di zucca!!! Bravissima.
    A presto

    RispondiElimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura