Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

venerdì 11 luglio 2014

Gnocchetti di semola al pesto di basilico e noci

Gnocchetti di semola al pesto di basilico e noci (21)

Gnocchetti di semola al pesto di basilico e noci (13) Gnocchetti di semola al pesto di basilico e noci (14) 

Gnocchetti di semola al pesto di basilico e noci (15) Gnocchetti di semola al pesto di basilico e noci (17)

Gnocchetti di semola al pesto di basilico e noci (12) Gnocchetti di semola al pesto di basilico e noci (16)

Gnocchetti di semola al pesto di basilico e noci (18)

Gnocchetti di semola al pesto di basilico e noci (19)Gnocchetti di semola al pesto di basilico e noci (20)

Gnocchetti di semola al pesto di basilico e noci (22)

Gnocchetti di semola al pesto di basilico e noci

Ecco una delle mia varianti preferite per condire la pasta in genere, ma soprattutto questi deliziosi gnocchetti di semola: adoro la “ciccosità” della pasta fresca e mi piace farla da me… non ci vuole molto, bastano una ventina di minuti per godersi un piatto da mille e una notte!

Questa è la mia ricetta degli gnocchetti di semola: seguitela passo passo e non sbaglierete un colpo!

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

800 gr di gnocchetti di semola freschi

50 gr di parmigiano grattugiato

1 grossa manciata di basilico fresco

1 manciata di gherigli di noci

1 spicchio d’aglio fresco

olio extravergine d’oliva

sale

 

PROCEDIMENTO

Mettere nel mixer le foglie di basilico, i gherigli di noci, l’aglio, il parmigiano, un pizzico di sale e due cucchiai d’olio: frullare brevemente, a scatti, per non surriscaldare le lame.

Unire olio a filo fino ad ottenere un pesto omogeneo e non troppo asciutto.

Lessare gli gnocchetti in una capace pentola con abbondante acqua bollente salata, scolandoli dopo cinque minuti dalla ripresa del bollore (tenere da parte due mestolini di acqua di cottura).

Mettere il pesto in una ciotola e aggiungere i due mestolini di acqua di cottura: mescolare bene, facendo sciogliere leggermente il formaggio.

Unire gli gnocchetti al pesto e mescolare delicatamente fino ad amalgamare bene il tutto.

Disporre nei piatti individuali, decorare con qualche fogliolina di basilico fresco e servire subito.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura