VIDEO RICETTA

martedì 24 marzo 2020

Biscotti del fornaio di Bologna

Biscotti del fornaio (10)
Biscotti del fornaio (1)Biscotti del fornaio (2)
Biscotti del fornaio (3)Biscotti del fornaio (4)
Biscotti del fornaio (5)Biscotti del fornaio (6)
Biscotti del fornaio (7)Biscotti del fornaio (8)
Biscotti del fornaio (9)Biscotti del fornaio (11)
Questi sono i tradizionali biscotti che si possono trovare da ogni fornaio bolognese, quelli da inzuppare nel latte e nel the: sono semplici e gustosi e si possono conservare a lungo in scatole di latta o vasi ermetici.

INGREDIENTI
  • farina 0 1 kg
  • zucchero 400 g
  • lievito per dolci 1 bustina da 35 g
  • uova 5
  • burro 200 g
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • sale 1 pizzico


PROCEDIMENTO
Mettere burro e zucchero dentro una grande ciotola e cominciare a lavorarli con il cucchiaio di legno.
Unire le uova, il sale e la scorza grattugiata del limone, continuando a lavorare.
Aggiungere la farina e il lievito, amalgamando bene il tutto.
Lavorare con le mani velocemente e formare una palla.
Stendere la pasta alta 1/2 cm, ricavare i biscotti con le formine o semplicemente usando la rotella tagliapasta, aiutandosi con poca farina.
I ritagli di pasta possono essere impastati di nuovo e stesi nuovamente.
A piacere si possono spennellare i biscotti con poco latte e decorarli con codette, granella di zucchero, cannella, farina di cocco, ecc.
Cuocere in forno preriscaldato a 180°C/190°C per circa 15 minuti (fino a doratura).
Sfornare, far raffreddare su una gratella per dolci e riporre in scatole di latta.

2 commenti:

  1. Biscotti?!Quest'atmosfera mi ricorda qualcosa!!In questi giorni anche da me è tempo di biscotti e dolcetti!Insomma a Natale ci stanno sempre bene!! Tanti auguri!Che sia un sereno e felice Natale!!Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tantissimi auguri anche a te Stef@! Impastando quintalate di biscotti!!!

      Elimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui: