Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

domenica 21 luglio 2013

Melanzane ripiene gratinate al forno vegetariane

Melanzane ripiene gratinate al forno (15)

Melanzane ripiene gratinate al fornoMelanzane ripiene gratinate al forno (2)

Melanzane ripiene gratinate al forno (4)Melanzane ripiene gratinate al forno (5)

Melanzane ripiene gratinate al forno (6)Melanzane ripiene gratinate al forno (7)

Melanzane ripiene gratinate al forno (8)Melanzane ripiene gratinate al forno (9)

Melanzane ripiene gratinate al forno (11)Melanzane ripiene gratinate al forno (12)

Melanzane ripiene gratinate al forno (14)

Melanzane ripiene gratinate al forno vegetariane

Uno degli ortaggi che preferisco è la melanzana e questa è proprio la stagione giusta per gustarla al meglio: in questa ricetta la melanzana è esaltata in pieno e fa da piatto unico vegetariano, ideale in queste giornate caldissime.

Queste melanzane ripiene si possono preparare anche in anticipo e sono ottime sia tiepide che fredde.

Per dare un tocco di sapore in più alla preparazione, ho mescolato al ripieno un cucchiaio di Aglio, Pep. & Co, una miscela di aromi dell’azienda biologica Cà dei Fiori: un tocco di sapore genuino che ha esaltato le mie fantastiche melanzane ripiene!

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

4 melanzane

200 gr di pangrattato

1 cucchiaio di aromi freschi o essiccati

olio extravergine d’oliva

sale

 

PROCEDIMENTO

Lavare e spuntare le melanzane, poi tagliarle a metà nel senso della lunghezza.

Svuotare le melanzane aiutandosi con un coltellino affilato, mettendo la polpa ottenuta dentro il mixer assieme a metà pangrattato, una presa di sale e un cucchiaio di aromi misti freschi o essiccati.

Azionare il mixer e tritare fino ad ottenere un composto cremoso: se dovesse risultare troppo asciutto, aggiungere un po’ d’olio e mixare nuovamente.

Riempire con il composto le melanzane svuotate e disporle su una teglia unta con un filo d’olio: cospargere la superficie con pangrattato e concludere con un filo d’olio.

Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 20/30 minuti: a fine cottura dovrà risultare morbido l’involucro e gratinata la superficie.

Sfornare e servire tiepide o fredde.

2 commenti:

  1. citazione magnifica ..l'uomo è ciò che mangia !! dovrei attaccarla davanti al frigorifero...anzi lo faccio...
    davvero appetitose le tue magnifiche melaNZANE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simona! Sono davvero buone e salutari!
      La citazione è bella davvero, credo sia proprio uno dei pilastri che dovremmo tener ben saldi nelle nostre esistenze!

      Elimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura