Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

venerdì 1 febbraio 2013

Vol-au-vent con salsa tonnata e verdurine

Vol-au-vent-con-salsa-tonnata-e-verd[26]

Vol-au-vent-con-salsa-tonnata-e-verd[25]Vol-au-vent-con-salsa-tonnata-e-verd[7]

Vol-au-vent-con-salsa-tonnata-e-verd[16]Vol-au-vent-con-salsa-tonnata-e-verd[30]

Vol-au-vent-con-salsa-tonnata-e-verd[24]Vol-au-vent-con-salsa-tonnata-e-verd[17]

Vol-au-vent-con-salsa-tonnata-e-verd[8]Vol-au-vent-con-salsa-tonnata-e-verd[31]

Vol-au-vent-con-salsa-tonnata-e-verdVol-au-vent-con-salsa-tonnata-e-verd[1]

Vol-au-vent con salsa tonnata e verdurine

Questi vol-au-vent faranno un figurone in tavola, colorati e appetitosi come sono!

Io li ho serviti con salsa tonnata fatta da me e arricchita con alici piccanti e capperi: ho poi alleggerito il tutto con le verdurine poste in cima ad ogni bocconcino.

Per questa ricetta ho utilizzato le alici in salsa piccante Rizzoli Emanuelli.

 

INGREDIENTI (per 30 vol-au-vent)

30 vol-au-vent di pastasfoglia surgelata

200 gr di tonno sott’olio

150 gr di maionese (1 tubetto)

3 alici in salsa piccante

1 uovo

1 cucchiaio di capperi sott’aceto strizzati

verdurine fresche per decorare

 

PROCEDIMENTO

Disporre i vol-au-vent surgelati su una teglia ricoperta di carta da forno e spennellarli leggermente con l’uovo sbattuto: cuocerli in forno preriscaldato 180°C, finché non risulteranno gonfi e dorati (circa 15 minuti).

Togliere i vol-au-vent dal forno e farli raffreddare su una griglia per dolci: quando saranno freddi, disporli sul piano di lavoro e premere con il dito il centro di ogni vol-au-vent, ottenendo un incavo da farcire.

Per la salsa: frullare insieme il tonno, la maionese, le alici e i capperi, ottenendo una salsa saporita.

Disporre un po’ di salsa al centro di ogni vol-au-vent aiutandosi con un cucchiaino.

Tagliare le verdurine a fettine o listarelle sottili e decorare a piacere i vol-au-vent.

Disporre i vol-au-vent sopra un piatto da portata o un tagliere di legno e servire subito.

2 commenti:

  1. Li adoro...i tuoi devono essere buonissimi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un attimo farli e... un attimo finirli!!!

      Elimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura