Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

lunedì 30 aprile 2012

Maiale croccante con salsa di peperoncino piccante

Maiale croccante  con  salsa di peperoncino piccante (10)

Maiale croccante  con  salsa di peperoncino piccante (1)Maiale croccante  con  salsa di peperoncino piccante (2)

Maiale croccante  con  salsa di peperoncino piccante (3)Maiale croccante  con  salsa di peperoncino piccante (4)

Maiale croccante  con  salsa di peperoncino piccante (5)Maiale croccante  con  salsa di peperoncino piccante (6)

Maiale croccante  con  salsa di peperoncino piccante (7)Maiale croccante  con  salsa di peperoncino piccante (8)

Maiale croccante  con  salsa di peperoncino piccante (11)

Questa ricetta offre una croccante e piccante alternativa al solito piatto di carne: io ho usato pancetta e capocollo di maiale, resi croccanti dal pane grattugiato e piccanti da una salsa piccante al peperoncino.

Se si usa pangrattato senza glutine, questa può essere una buona ricetta adatta anche a chi è celiaco.

Per la salsa, ho utilizzato una salsa medio-piccante al peperoncino Serrano di Cà D’Alfieri.

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

300 gr di pancetta fresca di maiale

300 gr di capocollo di maiale

200 gr di pangrattato

8 cucchiaini di salsa al peperoncino piccante

aglione (salamoia bolognese)

olio extravergine d’oliva

 

PROCEDIMENTO

Tagliare la carne a listarelle larghe circa 1/2 cm e lunghe circa 5 cm.

Scaldare una larga padella (il wok sarebbe l’ideale) con due cucchiai d’olio e soffriggervi la carne a fuoco vivo, mescolandola di continuo: appena la carne sarà ben rosolata, ricoprirla con il pangrattato direttamente in padella e, sempre a fuoco vivo, mescolarla velocemente, facendo dorare il pangrattato senza farlo bruciare.

Disporre la carne in piatti individuali, ricoprendola da un po’ di briciole di pangrattato tostato, accompagnandola con la salsa al peperoncino piccante.

Servire subito.

4 commenti:

  1. Il maiale in qualsiasi modo lo si fa è buonissimo ma questa ricetta mi è nuova e deve essere stato molto gradito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stato graditissimo! Da leccarsi i baffi, davvero!!!

      Elimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura