Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

martedì 13 dicembre 2011

Bocconcini di pane e prosciutto crudo con pasta madre

Bocconcini di pane e prosciutto crudo con pasta madre  (10)Bocconcini di pane e prosciutto crudo con pasta madre  (1)Bocconcini di pane e prosciutto crudo con pasta madre  (2)Bocconcini di pane e prosciutto crudo con pasta madre  (3)Bocconcini di pane e prosciutto crudo con pasta madre  (4)Bocconcini di pane e prosciutto crudo con pasta madre  (5)Bocconcini di pane e prosciutto crudo con pasta madre  (6)Bocconcini di pane e prosciutto crudo con pasta madre  (7)Bocconcini di pane e prosciutto crudo con pasta madre  (8)Bocconcini di pane e prosciutto crudo con pasta madre  (9)

In questo ultimo periodo mi sto sbizzarrendo sperimentando la pasta madre e devo dire che mi sta dando una gran soddisfazione: dopo i primi incerti tentativi, sembra che ora sia riuscita a farmi voler bene da questa pasta viva, piena di risorse e capace di grandi picchi d’eccellenza!

Questi bocconcini sono deliziosi serviti caldi, come antipasto o con l’aperitivo, oppure perfetti per una merenda.

 

INGREDIENTI (per 6/8 persone)

Per l’impasto:

500 gr di farina 0

250 ml di acqua

100 gr di pasta madre

3 cucchiai di olio extravergine d’oliva

1 cucchiaino di sale fino

 

Per farcire:

200 gr di prosciutto crudo di Parma a fette

olio extravergine d’oliva

 

PROCEDIMENTO

Mettere la farina in una ciotola, unire al centro la pasta madre (rinfrescata la sera precedente) e impastare con olio, sale e acqua, fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea.

Coprire con una ciotola e far lievitare circa due ore.

Stendere la pasta col mattarello in uno strato sottilissimo e disporvi sopra le fette di prosciutto crudo: arrotolare la pasta per metà, poi fare lo stesso con l’altra metà, ottenendo due cilindri di pasta vicini.

Capovolgere il rotolo di pasta e tagliarlo a fette alte 1/2 cm con un coltello affilato.

Disporre le fettine ottenute sulla teglia ricoperta con carta da forno, schiacciarle leggermente con le dita e ungerle con poco olio.

Cuocere in forno a 180°C per circa 10/15 minuti.

Sfornare e servire subito.

6 commenti:

  1. Devono essere una meraviglia! Spero di riuscire anch'io ad utilizzare prima o poi la pasta madre!! Un abbraccio e buonissima giornata

    RispondiElimina
  2. Buoni questi sfiziosi bocconcini-

    RispondiElimina
  3. che buoni, mi ha fatto venire un gran fame. Ti seguo subito. Saluti da Roma!

    RispondiElimina
  4. Davvero ragazze, sono semplici da ppreparare e hanno un solo difetto: finiscono subitooooo!!!

    RispondiElimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura