Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

lunedì 28 novembre 2011

Popcorn caserecci in tegame

P1120815

Che profumino che c’è nell’aria quando si fanno i popcorn! Non mi riferisco a quell’aroma unticcio, stomachevole e burroso di quei popcorn cotti al microonde, ma ai buonissimi, leggeri e saporiti popcorn fatti alla vecchia maniera, nel tegame, come faceva mia nonna.

Consiglio di utilizzare un vecchio e capiente tegame con coperchio (deve chiudere bene), da utilizzare solo per questo utilizzo, in quanto tende a bruciacchiarsi sul fondo e, anche se si gratta, non verrà mai via del tutto.

Gli ingredienti devono essere rigorosamente biologici: l’olio di semi è estratto solo meccanicamente e senza processi chimici se è biologico, cosa che non si può dire per l’olio di semi non biologico.

Cosa c’è di più buono che sgranocchiare dei popcorn fumanti davanti al vostro film preferito?!

 

INGREDIENTI (per una grande ciotola di popcorn)

200 gr di semi di mais per popcorn

olio di semi di mais o girasole

sale fino

 

PROCEDIMENTO

Mettere sul fornello medio un tegame capiente con un cucchiaio d’olio e due cucchiai di semi di mais, poi coprire subito.

Scuotere il tegame spessissimo e non aprire il coperchio: i chicchi inizieranno a scoppiare e bisogna muovere energicamente il tegame, tenendo ben fermo il coperchio (altrimenti usciranno tutti i popcorn impazziti!).

Quando non si sentiranno più scoppi, attendere un attimo e scoperchiare il tegame, rovesciando tutto il contenuto dentro una grande ciotola: aggiungere l’olio al tegame e proseguire come in precedenza, fino a terminare i semi.

Salare i popcorn con una manciata di sale fino, mescolare bene e servire subito, ancora caldi.

Quando saranno freddi, si potranno riporre dentro sacchetti di nylon e conservare per qualche giorno: consumare in fretta, perché perdono la fragranza iniziale.

4 commenti:

  1. Uno tira l'altro... e sono così facili da fare!!

    RispondiElimina
  2. mi piace molto il tuo blog e ho trovato utile i tuoi consigli per preparare i popcorn. grazie renata.miorali@tiscali.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Renata, mi fa piacere che ti sia piaciuta la mia ricetta dei pop-corn: me li cucinava così mia nonna e per me è la versione migliore di tutte!!!

      Elimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura